Offerta imperdibile
Salvato in 10 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Ayla figlia della terra
16,06 € 16,90 €
LIBRO
Venditore: IBS
+160 punti Effe
-5% 16,90 € 16,06 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,06 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,06 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Ayla figlia della terra - Jean M. Auel - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Ayla figlia della terra Jean M. Auel
€ 16,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Inizia con questo romanzo la storia di Ayla, eroina della preistoria. Nata da una nuova stirpe che si sta diffondendo in Occidente, mentre il settentrione dell'Europa è coperto di ghiaccio, Ayla, ancora bambina, è scampata a un terremoto ed è stata raccolta dal Clan dell'Orso delle Caverne. Tutto, in lei, indica che appartiene a quelli che i Testapiatta del Clan chiamano "Altri": i capelli biondi, gli occhi azzurri, l'alta statura, la capacità di ridere, piangere, parlare. Eppure, nonostante le diversità, la ragazzina trova affetto e protezione nei genitori adottivi e stringe, a poco a poco, un profondo legame coi membri del Clan, anche se alcuni, insospettiti da quei comportamenti strani, vorebbero allontanarla.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

3
1988
29 novembre 2002
452 p., Rilegato
9788830420410

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(12)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(9)
4
(0)
3
(3)
2
(0)
1
(0)
Michele M
Recensioni: 5/5

Bellissimo libro che narra le vicende di una piccola della nostra specie che si ritrova salvata e adottata da una tribù di Neanderthal. I personaggi sono ben delineati, così come l'intera vicenda appassionante e struggente che stimola immensamente la curiosità sulle radici più remote dell'umanità

Leggi di più Leggi di meno
Alessandro
Recensioni: 5/5

Quando lo vidi la prima volta rimasi colpito dalla copertina semplice ma suggestiva (dell’edizione flessibile) e dall’ambientazione preistorica, in effetti è stato il mio primo romanzo storico ambientato nella preistoria. Così scopri una saga unica ed eccezionale, di cui questo primo capitolo è senza alcun dubbio il migliore. “Ayla, figlia della terra” è un capolavoro. Eccezionale e istruttivo. Ha una trama avvincente, che si mantiene interessante dall’inizio alla fine. I personaggi e la realtà dell’epoca ci appaiono così concreti, reali e vividi, nei momenti migliori e in quelli peggiori. L’autrice ci parla della vita del Clan, i neanderthal, le loro caratteristiche fisiche, mentali, sociali, inseriti in un mondo selvaggio e magnifico, dove l’uomo è solo un elemento del tutto. Come gli altri libri dell’autrice, quindi, anche questo è ricco di descrizioni. Però, oserei dire, al punto giusto, e non pesanti, infinite e pedanti come negli ultimi tristi capitoli della saga. Un elemento fondamentale di quest’opera è lo sciamanesimo, la magia di questi antichi uomini che Auel ha saputo trattare molto bene. Il loro potere, infatti, non è bollato come superstizione dall’arroganza dell’uomo moderno ma allo stesso tempo non si cade mai troppo nel sovrannaturale. C’è veramente qualcosa di PIÙ, qualcosa di mistico e spirituale, che però s’intreccia con le convinzioni mentali. I vari personaggi di questo primo volume sono tra i migliori dell’intera saga. I membri del Clan sono ben caratterizzati e interessanti, in particolare Iza, Creb e Brun. L’unica seccatura, trascurabile a dire la verità, sono i costanti messaggi femministi di fondo.

Leggi di più Leggi di meno
paola
Recensioni: 5/5

Ho letto tutti i libri di ayla appassionandomi fin dal primo. Davvero ben scritti e coinvolgenti, li consiglio davvero.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(9)
4
(0)
3
(3)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore