Azione amministrativa materiale e diritti dei cittadini

Francesco Bocchini

Editore: CEDAM
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 1 novembre 2011
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: VIII-120 p., Brossura
  • EAN: 9788813317805
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Il lavoro partendo dalla individuazione delle ragioni del disinteresse della dottrina per le c.d. operazioni amministrative e, più in generale, per l'azione amministrativa materiale, nascosta nelle pieghe della teoria dell'attività amministrativa e della funzione pubblica, ricostruisce, nel primo capitolo, da un lato, l'autonoma rilevanza giuridica della azione amministrativa materiale e, dall'altro lato, la sua collocazione sistematica tra comportamenti amministrativi e comportamenti materiali della Pubblica Amministrazione, rispetto ai diritti fondamentali dei cittadini. Individuato il campo di ricerca, il secondo capitolo analizza il fondamento logico e sistematico dell'azione amministrativa complessiva (provvedimentale e materiale) per costruire una teoria finalistica dell'azione amministrativa, all'interno della quale l'autore distingue il sub procedimento di emanazione del provvedimento amministrativo dal sub procedimento di esecuzione del provvedimento amministrativo, avente ad oggetto l'azione amministrativa materiale della Pubblica Amministrazione. Il terzo capitolo studia la pretesa sostanziale e processuale dei cittadini, destinatari dei provvedimenti della Pubblica Amministrazione, di fronte all'inerzia della Pubblica Amministrazione che, pure, ha emanato i provvedimenti, poi, non eseguiti.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile