Traduttore: G. Massari
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 18 novembre 2010
Pagine: 335 p., Brossura
  • EAN: 9788834716717

Età di lettura: Young Adult

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Le anime erranti sono creature sovrannaturali, angeli custodi in grado di legarsi psichicamente ad alcuni esseri umani prescelti. Uno di loro, Boy, sta aspettando raggomitolato sulla tomba del suo ultimo compagno umano, e non è libero di muoversi fin quando non passerà qualcuno in grado di vederlo. Nella stessa gelida mattina di febbraio, Baby Doll, la figlia adottiva di uno spietato boss, si trova al cimitero per i funerali del patrigno, circondata da poliziotti e guardie del corpo, e quando i due s'incontrano tra loro si crea un'intesa inspiegabilmente forte. Messi alle strette dall'organizzazione mafiosa che li insegue, Baby Doll e Boy lottano per salvare la stabilità del mondo e afferrare la natura del loro rapporto. Mentre Baby Doll non ha idea di chi siano i suoi veri genitori, perché ha trascorso tutta la vita come un animale in gabbia, Boy non riesce a comprendere il legame che lo unisce alla ragazza. Ma le persone e i dilemmi che dovranno affrontare li porteranno a scoprire che non tutto di quanto si è perso non può essere ritrovato...

€ 7,50

€ 15,00

Risparmi € 7,50 (50%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

€ 15,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 6,75 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alisee

    16/03/2014 19:17:42

    Libro particolare e con una sua lirica profondità. Peccato che sia presentato come un urban fantasy romantico e non lo sia, neanche lontanamente. C'è del fantasy, sì, ma nessuna storia romantica. Non credo che essere presentato come qualcosa di totalmente diverso sia la strategia migliore per far apprezzare un romanzo.

  • User Icon

    Lisa

    10/06/2011 11:14:36

    Il titolo non è dei migliori, ma in realtà è un libro triste ma abbastanza originale. Molto simile a "riflessi di un pomeriggio d'invero"che pero'è molto piu' bello.3/5

  • User Icon

    Mr Bloody

    25/01/2011 15:28:47

    Una storia ben diversa dal solito, con due protagonisti lontani dal prototipo di angelo custode e di ragazza emotiva che, attraverso una storia di crimini, violenza e un pizzico di misticismo, conducono il lettore verso un finale crudo e, inconsciamente, prevedibile. Lo scritto si presenta molto scorrevole, narrato ottimamente, eppure... si ha l'impressione, uno volta concluso, che qualcosa sia andato perduto. Non si verifica il classico attacamento ai personaggi, non si soffre con loro e non si gioisce per le piccole cose. E' tutto molto distante dal lettore, quasi asettico, incapace a suscitare quelle grandi emozioni che ci si aspetterebbe da un romanzo di questo tipo fortemente incentrato sulla vita e le sue scelte. In definitiva, un occasione mancanta.

  • User Icon

    Nimue76

    23/12/2010 19:08:19

    Tristissimo !!!!!!!

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione