Bach Arias - CD Audio di Johann Sebastian Bach,Orchestra da camera di Basilea,Nuria Rial,Julia Schröder

Bach Arias

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Johann Sebastian Bach
Direttore: Julia Schröder
Interpreti: Nuria Rial (cantante)
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Data di pubblicazione: 5 dicembre 2013
  • EAN: 0887654827524
Disco 1
1
Was mir behagt, BWV 208: Schafe können sicher weiden (Arie)
2
Die ausgesöhnte Eifersucht oder Cephalus und Procris: Einsamkeit, du Qual des Hertzen (Arie)
3
Durchlaucht'ster Leopold, BWV 173a: Güldner Sonnen frohe Stunden (Arie)
4
Jauchzet Gott in allen Landen, BWV 51: Jauchzet Gott in allen Landen (Arie)
5
I. Ohne Satzbezeichnung
6
II. Largo
7
III. Presto
8
Köthener Trauermusik BWV 244a: Jedoch der schwache Mensch (Rezitativ)
9
Köthener Trauermusik BWV 244a: Mit Freuden (Arie)
10
Köthener Trauermusik BWV 244a: Und du betrübtes Fürstenhaus (Rezitativ)
11
Köthener Trauermusik BWV 244a: Hemme dein gequältes Kränken (Arie)
15
Mit zarten und vergnügten Trieben, BWV 36b (Arie)
16
Ich habe genug, BWV 82: Ich habe genug... Schlummert ein, ihr matten Augen (Rezitativ & Arie)
17
Bist du bei mir, BWV 508 (Arie)
18
Lass Fürstin, lass noch ein Strahl, BWV 198: Verstummt, ihr holden Saiten (Arie)
Disco 2
12
I. Allegro
13
II. Adagio
14
III. Allegro
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Johann Sebastian Bach Cover

    Compositore tedesco.La vita: da Weimar, a Cöthen, a Lipsia. Figlio di un violinista, ricevette la prima istruzione musicale dal padre e, dopo la sua morte (1695), dal fratello maggiore. Nel 1700 entrò a far parte, come soprano, del coro di S. Michele a Lüneburg, rimanendo al servizio di quella chiesa anche dopo la muta della voce, avvenuta l'anno seguente. Nel 1703 ebbe un breve incarico a Weimar come violinista nell'orchestra ducale; pochi mesi dopo divenne organista di chiesa ad Arnstadt. Nel 1707, colpito da dure critiche perché si era assentato senza permesso e perché sottoponeva a eccessive elaborazioni l'accompagnamento dei corali, si trasferì a Mühlhausen, presso la chiesa di S. Biagio. Nello stesso anno sposò sua cugina. Nel 1708 tornò a Weimar come organista di corte. Deluso nella... Approfondisci
Note legali