Categorie

Paolo Crepet

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2016
Pagine: 172 p. , Brossura

1 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Psicologia - Infantile e dell'età evolutiva

  • EAN: 9788804668817

Indice

I. «Spegnete Facebook e baciatevi»
II. Non siamo antitecnologici, siamo umani
III. Una gallina sul tetto
IV. I bambini con lo sguardo abbassato
V. Internet ci sta rendendo stupidi?
VI. Un'esistenza anestetizzata
VII. Se la connessione diventa dipendenza
VIII. Una quotidianità fra le «spunte»
IX. Fenomenologia del giovane Mark
X. Il virtuale diventa reale?
XI. Breve elogio dell'imperfezione
XII. Internet delle cose e della libertà: siamo tutti «profilati»
XIII. Tutti a casa?
XIV. La classe operaia va all'inferno
XV. L'impollinazione creativa
XVI. Elogio della lentezza, della pigrizia o della stanchezza?
XVII. È morto il congiuntivo
XVIII. Maleducazione e manipolazione ai tempi dei social network
XIX. Psicologia debole e tecnologie digitali
XX. Precocità sessuale e bullismo nell'era digitale
XXI. Quando la Playstation non è un gioco per ragazzi XXII. Cinguetto, dunque esisto. Nuove identità digitali
XXIII. Istinto di conversazione
XXIV. Una vita istantanea: fine dell'attesa
XXV. Per non concludere

Volumi citati