Salvato in 48 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
La baia
18,52 € 19,50 €
LIBRO
Dettagli Mostra info
La baia 190 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,52 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,52 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La baia - James A. Michener - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

€ 19,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

È il 1608 quando Edmund Steed mette piede per la prima volta nel Nuovo Mondo. Cattolico, onesto, laborioso, dopo anni di durissimo lavoro diventerà il capostipite di una delle dinastie di imprenditori più in vista del Paese. Le sue strade si incroceranno con quelle dei Paxmore, famiglia di quaccheri simbolo della coscienza puritana d'America. E con la discendenza dei Turlock, uomini coraggiosi e pronti a tutto, emblema della voracità dello spirito statunitense. Attraverso la storia secolare di queste tre famiglie, Michener affronta i grandi temi della storia americana, generazione dopo generazione. Dal coraggio dei primi coloni che si insediarono sulle coste del Maryland, allo scandalo del Watergate, passando per la dichiarazione d'indipendenza e la guerra di secessione. Una storia epica e appassionante che ci porta alla scoperta delle radici storiche e culturali degli Stati Uniti d'America. Un romanzo celebre e ambiziosissimo, un'opera fondamentale per conoscere e capire il Paese più potente del mondo.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

E/O
2016
7 luglio 2016
1225 p., Brossura
9788866327899

Valutazioni e recensioni

4,75/5
Recensioni: 5/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
gennaro
Recensioni: 4/5

La Baia mi è piaciuto, ma non moltissimo. michener è l'euretes del genere narrativo che racconta la storia di un paese attraverso le vicissitudini di 3, 4 famiglie e dei loro discendenti nel corso dei secoli, genere ripreso e perfezionato poi da edward rutherfurd. La Baia mi è parso molto concentrato su un solo tema : la condizione dei neri negli usa , dalla schiavitu' alla finta libertà . tema interessante, ma secondo me un po' troppo preponderante ed ossessivo. i vari episodi, poi, non sono molto avvincenti e il quadro storico rimane un po' sfumato sullo sfondo. il romanzo "new york" di rutherfurd, che pure ha per oggetto lo stesso tema, ovvero la storia degli usa dal 1600 agli anni 8O del XX secolo, centra invece perfettamente l'obiettivo, risulta molto piu' avvincente ed è piu' attento alla lezione storica.

Leggi di più Leggi di meno
Carlo
Recensioni: 5/5

Attraverso le vicissitudini e le alterne fortune di tre famiglie, gli Steed, i Turlock e i Paxmore, Michener racconta con maestria la storia della Chesapeake Bay dalla fine del XVI secolo fino agli anni ’70 del XX secolo, in pieno Scandalo Watergate. Sede dei primi stabili insediamenti britannici in America (Jamestown, in Virginia, fondata nel 1607 dopo che alcuni precedenti tentativi si erano risolti in modo fallimentare, tra questi la celebre Roanoke i cui coloni scomparvero nel nulla), la baia ricoprirà un ruolo rilevante nelle vicende del Paese: dallo svilupparsi delle piantagioni di tabacco alla schiavitù, dalle battaglie navali tra francesi (alleati delle Colonie) e Marina inglese durante la Guerra d’Indipendenza alle frizioni tra nord e sud che sfoceranno nella Guerra Civile, dalla Ricostruzione alla Grande Depressione, i cambiamenti e gli sconvolgimenti che modelleranno gli Stati Uniti nel corso dei secoli vengono avvertiti e vissuti in modo particolarmente intenso nell’area della Chesapeake Bay. Le 1200 pagine non spaventino, la prosa di Michener è a prova di bomba, scorrevole, appassionante, la caratterizzazione dei personaggi è formidabile (penso all’animalesco Timothy Turlock o alla coraggiosa Rosalind Steed), il risultato è uno strepitoso romanzo storico.

Leggi di più Leggi di meno
Giancarlo
Recensioni: 5/5

Bellissimo romanzo. Molto lungo ma prende cosi tanto che le 1200 pagine volano via. Personalmente ho apprezzato di più la prima parte quella in cui la narrazione storica è più dettagliata.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,75/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore