Salvato in 22 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
Il ballo delle pazze
11,99 €
EBOOK
Dettagli Mostra info
Il ballo delle pazze 12 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Il ballo delle pazze - Victoria Mas,Alberto Bracci Testasecca - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

Il grande successo letterario in Francia nel 2019.

Fine Ottocento nel famoso ospedale psichiatrico della Salpêtrière, diretto dall’illustre dottor Charcot (uno dei maestri di Freud), prende piede uno strano esperimento: un ballo in maschera dove la Parigi-bene può “incontrare” e vedere le pazienti del manicomio al suono dei valzer e delle polka.

Parigi, 1885. A fine Ottocento l’ospedale della Salpêtrière è né più né meno che un manicomio femminile. Certo, le internate non sono più tenute in catene come nel Seicento, vengono chiamate “isteriche” e curate con l’ipnosi dall’illustre dottor Charcot, ma sono comunque strettamente sorvegliate, tagliate fuori da ogni contatto con l’esterno e sottoposte a esperimenti azzardati e impietosi. Alla Salpêtrière si entra e non si esce. In realtà buona parte delle cosiddette alienate sono donne scomode, rifiutate, che le loro famiglie abbandonano in ospedale per sbarazzarsene.

Alla Salpêtrière si incontrano: Louise, adolescente figlia del popolo, finita lì in seguito a terribili vicissitudini che hanno sconvolto la sua giovane vita; Eugénie, signorina di buona famiglia allontanata dai suoi perché troppo bizzarra e anticonformista; Geneviève, la capoinfermiera rigida e severa, convinta della superiorità della scienza su tutto. E poi c’è Thérèse, la decana delle internate, molto più saggia che pazza, una specie di madre per le più giovani. Benché molto diverse, tutte hanno chiara una cosa: la loro sorte è stata decisa dagli uomini, dallo strapotere che gli uomini hanno sulle donne. A sconvolgere e trasformare la loro vita sarà il “ballo delle pazze”, ossia il ballo mascherato che si tiene ogni anno alla Salpêtrière e a cui viene invitata la crème di Parigi. In quell’occasione, mascherarsi farà cadere le maschere.

Una storia avventurosa e appassionata, un inno alla libertà delle donne in un mondo che ancora nell’Ottocento era dominato dagli uomini.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

E/O
Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
1,06 MB
181 p.
9788833573052

Valutazioni e recensioni

3,79/5
Recensioni: 4/5
(23)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(8)
3
(7)
2
(2)
1
(0)
Annalisa
Recensioni: 2/5

non mi è piaciuto per nulla...è sicuramente una lettura scorrevole ma anche di una banalità assoluta. Tema del comportamento auspicato molto forte.

Leggi di più Leggi di meno
Sa
Recensioni: 4/5

Vittoria Mas ci racconta la storia del manicomio e i suoi utilizzi nel tempo e, soprattutto, ci racconta una storia di donne, creando un quadro vivido della loro situazione nella Parigi di fine Ottocento: donne rifiutate dalla famiglia e dalla società, donne fragili, di troppo, anticonvenzionali o considerate una vergogna, donne malate, prostitute, mendicanti, donne per cui l'ospedale diventa un luogo di protezione e donne per cui invece è una prigione, donne il cui destino viene deciso sempre dagli uomini. Se da un lato conoscere la sperimentazione del tempo nel campo (l'ipnosi, l'uso di psicotropi, ma anche compressioni ovariche, ferri caldi in vagina, etc) è stato estremamente interessante, dall'altro la spettacolarizzazione della malattia psichiatrica risulta quasi insopportabile. Donne utilizzate come cavie durante le lezioni aperte di Charcot (oltre a lui, sono presenti anche altri grandissimi nomi della neurologia), circondate e giudicate da uomini osservanti; balli visti come un'occasione per alimentare l'interesse morboso del pubblico parigino per queste condizioni; donne disumanizzate e imprigionate contro la loro volontà. E Victoria Mas ricrea la loro storia, ci fa conoscere le sue eroine, ci racconta le cause del loro internamento, inventando un'intreccio particolare, un po' prevedibile forse e dai risvolti paranormali a mio avviso superflui, che però alla fine non mi sono dispiaciuti troppo, ma che ad alcuni, invece, potrebbero non piacere affatto.⠀ "Il ballo delle pazze" è un libro che mi è piaciuto per la sua scorrevolezza, per la storia appassionante e movimentata, ma, sopratutto, perché mi ha permesso di riflettere su varie questioni, dalla condizione della donna nella società parigina di fine Ottocento, agli utilizzi dei manicomi e ovviamente al ruolo e all'evoluzione della medicina nel trattamento delle malattie psichiatriche.

Leggi di più Leggi di meno
vale
Recensioni: 4/5

Sono gli anni in cui la donna era relegata al ruolo di moglie e madre, puro accessorio al seguito dell'uomo. Qualunque accenno di personalità e ribellione poteva significare la fine dell'esistenza rinchiuse in quelle che erano cliniche dell'abbandono che nel migliore dei casi erano posti in cui si veniva sottoposte a terribili esperimenti medici mascherati da tentativi di cura. Tuttavia la scrittrice riesce a rendere la lettura piacevole ed agevole pur accostandosi a quel mondo che tanto aveva di terrificante ed angosciante.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,79/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(8)
3
(7)
2
(2)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore