-15%
Il bambino segreto. I delitti di Fjällbacka. Vol. 5 - Camilla Läckberg - copertina

Il bambino segreto. I delitti di Fjällbacka. Vol. 5

Camilla Läckberg

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Laura Cangemi
Editore: Marsilio
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30 agosto 2018
Pagine: 524 p., Brossura
  • EAN: 9788831741132
Salvato in 25 liste dei desideri

€ 10,20

€ 12,00
(-15%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Il bambino segreto. I delitti di Fjällbacka. Vol. 5

Camilla Läckberg

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il bambino segreto. I delitti di Fjällbacka. Vol. 5

Camilla Läckberg

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il bambino segreto. I delitti di Fjällbacka. Vol. 5

Camilla Läckberg

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 12,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nella soffitta di casa, in un baule dove la madre Elsy conservava i suoi oggetti più cari, Erica trova alcuni diari e una medaglia dell'epoca nazista avvolta in un camicino da neonato macchiato di sangue. Incuriosita, decide di rivolgersi a un vecchio professore di storia in pensione. Ma le risposte che riceve sono vaghe e, due giorni dopo, il professore viene assassinato. Mentre le pagine del diario di Elsy fanno luce su un passato drammatico, Erica cerca di capire chi è ancora disposto a tutto pur di tenere segreti eventi tanto lontani, anche a uccidere.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,7
di 5
Totale 34
5
13
4
7
3
7
2
5
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Sara

    27/12/2019 10:40:43

    Il quinto libro della saga della Lackberg mi ha delusa un pò: troppo prolisso, a tratti noioso, si dilunga troppo nella vita privata dei personaggi che, tra bambini, gravidanze, dolcetti e caffè fa perdere interesse per la storia principale, ossia il giallo che devono risolvere. La storia sarebbe anche interessante, ma sembra che l'autrice ora voglia mischiare il giallo con un pò di romanzo rosa....accoppiata che, onestamente e per quanto mi riguarda, fa diventare un pò odiosi i personaggi e rende noiosa la lettura. Con immenso dispiacere per ora mi fermerò con i libri della Lackberg; ho letto i primi 5 romanzi consecutivamente ma ora tutto questo divagare....mi dice di dedicarmi, almeno per il momento, ad altre letture.

  • User Icon

    hjlvhlj

    26/02/2019 08:32:01

    Ad ora penso sia il più bello della serie...letto in un lampo! ad un certo punto, è vero, si intuisce la soluzione del caso...ma verificarla è stato veramente un piacere! Soprattutto cogliere alcune sfumature che non ci si può immaginare!

  • User Icon

    Luca

    03/05/2015 10:03:11

    Che noia che barba, che barba che noia...per riprendere un detto famoso. Si salvano le ultime 100 pagine, ma che fatica arrivarci. Storia troppo melensa, pappine, cioccolatini, pannolini, gravidanze inattese, pianti isterici, ex che rispuntano, dialoghi sdolcinati e stucchevoli che non fanno nemmeno gli adolescenti, più che un giallo uno sconclusionato fotoromanzo. Storia trascinata con forza dall'autrice per tre quarti della narrazione, di tutti i libri letti della Lackberg quello più insipido, poco ispirato, insieme alla Principessa di Ghiaccio.Non riesco proprio a capire chi ha dato un voto alto, purtroppo l'ho letto perché alcune recensioni erano buone, mi sono fidato, sbagliando.

  • User Icon

    nanni

    20/11/2014 10:06:27

    Un buon libro, l'autrice nel descrivere la vita quotidiana affronta temi moderni ed è la dimensione degli equilibri che si ricercano nella vita reale che rende il libro un'espressione e una testimonianza dell'organizzazione della vita familiare. La storia è abbastanza interessante.

  • User Icon

    Wentworth

    07/11/2014 10:30:54

    Meno male che me l'hanno regalato, abbandonato a metà, cosa rarissima per me, ma veramente...i dialoghi tra i due coniugi non meritavano ulteriori perdite di tempo prezioso da dedicare a migliori letture (e ci vuole poco).

  • User Icon

    NADIA3

    28/07/2014 16:01:23

    Dovrebbe essere un giallo su un argomento abbastanza serio invece, tra pappine ,manine ,dolcetti e risatine sembra quasi un manuale della perfetta donna un po' antipatica che gestisce famiglie allargate. Lettura elementare un po'troppo lunga anche sotto l'ombrellone.

  • User Icon

    Laura

    08/05/2014 21:46:16

    ...carino, come tutti i libri della lackberg che ho letto...Ma, come altri, sono vagamente scocciata e delusa da tutto questo fiorire di gravidanze, nascite, pappine, bambole e simili... soprattutto in questa "puntata" della saga, la cosa risulta pesante...e anche, sinceramente, poco credibile. I personaggi fanno appena in tempo a conoscersi che già figliano... ...ma non esistono contraccettivi, nel modo della lackberg!?

  • User Icon

    valentina

    24/04/2014 09:28:05

    ho faticato nella prima metà, ma poi la trama è come sempre avvincente. trovo che la lackberg sia davvero geniale nell'inventarsi questi intrecci.

  • User Icon

    Chiara

    17/04/2014 09:40:04

    Trovo che questo romanzo possa essere considerato a tutti gli effetti il migliore della serie. è una storia tenera, con personaggi indimenticabili ed una quasi nulla distinzione fra il buono e il cattivo. Ogni comportamento ha una sua motivazione profonda, antica o recente. Questo tratteggio così dettagliato rende il romanzo eccezionale.

  • User Icon

    camilla

    13/04/2014 17:21:16

    Come sempre la Lackberg non delude, storia ricca di mistero narrata attraverso la quotidianità dei protagonisti che si intreccia abilmente col racconto. Brava

  • User Icon

    mauro

    11/04/2014 17:00:24

    Bel libro. Vale la pena aspettare la fine(anche se da circa la metà del libro iniziavo a sospettare chi avesse ucciso il professore).

  • User Icon

    Laura

    31/03/2014 15:04:42

    A me il libro è piaciuto, l'ho letto con piacere. Ormai i vari personaggli sono diventati familiari e la storia è stata interessante. Se devo far un appunto: il finale è stato un po' deludente, nel senso che l'autrice era riuscita a creare un certo pathos che si è come "sgonfiato". Francamente mi aspettavo, data la storia, un finale un po' più d'effetto. Comunque consigliato.

  • User Icon

    rosanna robbiano

    06/01/2014 18:07:25

    La buona Camilla ci offre un vero e proprio tributo alle famiglie allargate ( molto probabilmente la sua è tradizionalissima, è in genere un classico in questi casi); donne con figli di un primo matrimonio che si mettono con l'ex della sorella a sua volta con prole, e ne restano incinte, facendo perdere la ragione al lettore che cerca di capire chi siano tutti questi bambini e di chi siano figli; poliziotte che con la propria compagna mettono su famiglia con tanto di bambino procreato tramite fecondazione esterna di un donatore, fratellastri che saltano fuori dopo decenni, ex mogli a loro volta risposate e con figli, che tentano di recuperare gli ex mariti a loro volta con bambini,insomma, il panorama quasi completo sulle famiglie alternative, etero e non. Il tutto, condito con uno stile spesso irritante da quanto è sciocco, con parole come "manine", "visetti", "testolina","braccine", e altre robine simili usate troppo spesso, oltre a frequentissime escursioni in divagazioni logorroiche e del tutto ingiustificate. In questa babele, Camilla si ricorda anche di inserire il nocciolo della questione, ovvero un giallo la cui trama, che affonda le proprie radici nel periodo storico della seconda guerra mondiale, sarebbe anche di per sé interesante. Un libro dal punto di vista letterario assolutamente pessimo, in cui l'autrice si crogiola godendo dell'ascoltare se stessa. 500 e passa pagine che potevano esserte meglio utilizzate; ne bastavano, come hanno detto altri che mi hanno preceduta, 200. Opera che mette a dura prova i nervi, da salone di parrucchiera, con tutto il rispetto per la professione.

  • User Icon

    susanna bottini

    05/01/2014 19:38:39

    La Lackberg, in tutti i suoi romanzi ( li ho letti infatti tutti), è come uno chef che presenta un piatto principale in cui però a farla da padrone è il contorno. Anche in questo caso, come sempre, non si smentisce. Mette in tavola un bel giallo, lo accompagna con una interessante escursione nella poco conosciuta storia della Svezia nella Seconda Guerra Mondiale, affronta l'altrettanto interessante aspetto dei moderni ultranazionalisti svedesi, ma poi butta tutto il buono fatto, come sempre esagerando con le storielle relative ai vari personaggi secondari; quindi veniamo a leggere di pannolini, pappe, gridolini infantili, corsi di salsa latinoamericana, e inoltre una bella e abbondante sbrodolatura di temi "politically correct" (vedasi il caso della poliziotta immigrata), ormai talmente abusati da risultare alquanto fastidiosi. Anche lo stile spesso scade in una prosa da romanzi in omaggio con le riviste femminili, che fa cadere le braccia. Peccato che nessuno riesca a incanalare il talento di questa scrittrice, indubbiamente esistente, liberandoci da tanta inutile prolissità e da questa Erica, che somiglia sempre più, quanto ad antipatia, alla Linda Wallander che Mankell (ahimè, anche lui), ha spesso piazzato senza validi motivi nei suoi romanzi. In tutti i casi, unb libro che si lascia leggere.

  • User Icon

    anna

    08/12/2013 12:05:11

    storia scorrevole, intrigata ed originale, l'unica cosa sono le storie famigliari....a parer mio più da romanzo che da giallo,le eviterei, ma ogni autore ha un suo stile che va rispettato. Lo consiglio si legge bene.

  • User Icon

    Nicoletta

    26/11/2013 11:26:18

    Sono pienamente d'accordo con chi ha trovato il libro prolisso e in alcuni passaggi noioso. I rigurgiti filo-nazisti nella società svedese sono stati trattati da Mankell con ben altro spessore letterario e tensione morale. E poi, ma questo e' un mio personale punto di vista, Erica sta diventando sgradevole e prepotente: le sue intrusioni in ospedale inaccettabili! Difficile leggere un libro con una protagonista così antipatica.

  • User Icon

    paola

    27/10/2013 09:18:10

    E', a mio parere,il miglior libro della Lockberg, scritto bene e coinvolgente; molto descrittiva negli intrecci psicologici e nella storia dei personaggi. Interessante la tresca tra Axel ,Erik ,Elsy e Britta. ottimo capolavoro

  • User Icon

    Robin

    21/10/2013 16:21:49

    La storia è bellissima e il giallo accattivante e ricco di pathos. Questa scrittrice non smentisce il suo talento e sforna dei gialli davvero ricchi e fantasiosi. Senza dimenticare la storia di una famiglia e delle vicende quotidiane di questo paese.

  • User Icon

    Daniele

    03/10/2013 22:55:21

    Troppo soap opera. Troppi personaggi di cui a volte si dimentica il nome ed il loro ruolo e quindi si deve tornare indietro per un "ripasso". Troppe le problematiche delle varie famiglie che fanno dimenticare quello che dovrebbe essere il filone intrigante del racconto. Non ho letto i precedenti e non sapevo che ci fosse una specie di "saga" intorno a questi personaggi ma trovo comunque la lettura se non proprio noiosa perlomeno non entusiasmante. Alla fine di un libro che ho da poco finito di leggere c'era una bella frase, scontata ma pur bella: quando un libro ti piace provi tristezza a finirlo ed a separanti dai suoi personaggi. Con questo racconto non accadrà'.

  • User Icon

    Maurino

    30/09/2013 00:01:05

    Bello! Come gli altri, una saga da non perdere, tutto nello stile scandinavo, posti, personaggi e mistero da veri amanti del genere!! Alla prossima cara Camilla!

Vedi tutte le 34 recensioni cliente
  • Camilla Läckberg Cover

    Jean Edith Camilla Läckberg Eriksson è cresciuta a Fjällbacka, un paese sulla costa ovest della Svezia dove ambienta preferibilmente le sue storie e dove visse anche Ingrid Bergman. Prima di diventare una delle più celebri e vendute autrici di polizieschi della Svezia, ha lavorato per diversi anni nel marketing. Oggi, madre di due figli, vive a Stoccolma dove continua a scrivere la sua fortunata serie tradotta in moltissimi paesi, che ha venduto finora nel mondo più di sei milioni di copie. Dal primo episodio della serie (La principessa di ghiaccio, scritto nel 2002 ed edito in Italia da Marsilio nel 2010), vincitore in Francia del Grand Prix de Littérature Policière, viene realizzato un film, il primo di una serie di successo in Svezia.Tra gli... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali