Categorie

Elif Shafak

Traduttore: L. Prandino
Collana: Best BUR
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 388 p. , Brossura

92 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

  • EAN: 9788817064095

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    antonio

    31/10/2015 19.32.48

    Non sono riuscito a leggerlo fino in fondo

  • User Icon

    Maria

    13/09/2015 09.25.12

    La scrittrice riesce a far convergere culture diverse, persone diverse con un linguaggio ricco e accattivante. Commovente. Leggetelo. Si impara sempre dal passato e dalle altre culture. Elif sarebbe una persona da conoscere nella vita.

  • User Icon

    moira

    31/05/2015 21.24.29

    Meraviglioso. Pieno di colori e sapori. Un intreccio finalmente non scontato da leggere tutto d'un fiato.

  • User Icon

    Attilio Alessandro

    22/05/2014 19.32.02

    Vecchio, delizioso romanzo ben costruito e con personaggi indimenticabili. Di facile ed entusiasmante lettura, sullo sfondo di una Istanbul non certo da cartolina. Mi è molto piaciuto.

  • User Icon

    Moteia

    11/11/2013 11.25.54

    Un romanzo sulle nonne, sul passato, sulle contraddizioni e la gente che continua scioccamente a sorprendersi che coesistano in una stretta simbiosi, un libro su tante donne...ah, e sul cibo!

  • User Icon

    Donatella

    02/09/2013 12.14.33

    Partendo dalla storia di due ragazze, una turca (Asya) ed una armena (Armanoush), viene raccontata quello di due famiglie e di due popoli. Un racconto che sa essere poetico ed allo stesso tempo crudo durante il quale solo poco alla volta si arriva a comprendere quanto il passato influisca sul presente, sia quando lo si conosce sia quando è un mistero come nel caso di Asya. Sullo sfondo di tutto il libro una magica Istanbul della quale non ci si può non innamorare.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione