La battaglia di Alamo. Edizione integrale (DVD)

The Alamo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Alamo
Regia: John Wayne
Paese: Stati Uniti
Anno: 1960
Supporto: DVD
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 11,87 €)

1836. Nell’antica missione fortificata di Alamo, sono asserragliati i volontari al comando di Jim Bowie e del colonnello Travis, con David Crockett e un gruppo di fedelissimi, venuti dal Tennessee, per difendere il Texas dalle mire espansionistiche del Messico. Di fronte a loro stanno settemila soldati messicani in armi, agli ordini del generale Santa Ana…
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Claudio

    24/09/2019 09:46:37

    Battaglia decisiva nella guerra di indipendenza del Texas nei confronti del Messico (ottenuta con la successiva vittoria di San Jacinto al grido "Ricordatevi di Alamo"), messa in scena dal John Wayne regista nella sua più significativa esperienza nel ruolo (non è dato sapere quanto abbiano pesato i consigli di regia di John Ford). Kolossal con migliaia di comparse, forse eccessivamente lungo, ma da vedere e rivedere: un classico intramontabile.

  • User Icon

    IVANOVICH

    10/03/2019 20:00:13

    versione oltre i 200 minuti del film in dvd ne ho 3 versioni questa è la piu lunga film epico, mi ricordo ( uno dei miei ricordo da bambino ) d'averlo visto al cinema all'aperto in parrocchia sembrava che i cavalli ti venissero addosso capolavoro che anche se dura oltre le 3 ore ( magari un cuscino c'erano le sedie in legno ) non passa mai , adesso si puo' fare pausa etc

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2017
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano Forced
  • Formato Schermo: 2,20:1 4:3
  • John Wayne Cover

    "Nome d'arte di Marion Michael Morrison. Attore statunitense. Icona assoluta del western classico e protagonista ricorrente del cinema bellico dalla filmografia sterminata (oltre duecento titoli), personifica solidità morale, lealtà, patriottismo ed energico spirito d'azione: sintesi archetipica dei valori americani tra conflitto mondiale e guerra fredda. Promessa sportiva della University of Southern California, l'aitante «Duke», come era soprannominato, si mantiene facendo l'attrezzista alla Fox. È J. Ford, con cui stringe amicizia, a offrirgli le prime fugaci apparizioni (La casa del boia, 1928) e proporlo quale protagonista per Il grande sentiero (1929), epopea dell'Ovest di R. Walsh. Mutato il nome in J.W. affronta il western di serie B per Warner Bros e Monogram con ritmo alacre (dieci... Approfondisci
  • John Wayne Cover

    "Nome d'arte di Marion Michael Morrison. Attore statunitense. Icona assoluta del western classico e protagonista ricorrente del cinema bellico dalla filmografia sterminata (oltre duecento titoli), personifica solidità morale, lealtà, patriottismo ed energico spirito d'azione: sintesi archetipica dei valori americani tra conflitto mondiale e guerra fredda. Promessa sportiva della University of Southern California, l'aitante «Duke», come era soprannominato, si mantiene facendo l'attrezzista alla Fox. È J. Ford, con cui stringe amicizia, a offrirgli le prime fugaci apparizioni (La casa del boia, 1928) e proporlo quale protagonista per Il grande sentiero (1929), epopea dell'Ovest di R. Walsh. Mutato il nome in J.W. affronta il western di serie B per Warner Bros e Monogram con ritmo alacre (dieci... Approfondisci
  • Laurence Harvey Cover

    "Nome d'arte di Hirsh Skikne, o Laruska Misa Skikne, attore e regista inglese. Di origini ebraiche, emigra coi genitori in Sudafrica, dove adolescente calca le scene teatrali. Nel dopoguerra frequenta l'Accademia reale d'arte drammatica di Londra e recita con successo a Manchester, principalmente Shakespeare. Fa le sue prime importanti apparizioni cinematografiche in House of Darkness (La casa delle tenebre, 1948) di O. Mitchell, Giulietta e Romeo (1954) di R. Castellani e soprattutto in La strada dei quartieri alti (1958) di J. Clayton, in cui è un giovane impiegato arrivista a fianco di S. Signoret, ruolo che lo impone come attore internazionale. Nel 1960 si trasferisce negli Stati Uniti e, grazie al suo variegato talento passa subito dal western La battaglia di Alamo di J. Wayne, al drammatico... Approfondisci
  • Richard Widmark Cover

    Attore statunitense. Dopo aver debuttato in alcuni programmi radiofonici come Mercury Theatre on the Air (di O. Welles), nel 1943 esordisce sulle scene teatrali in Kiss and Tell e nel 1947 H. Hathaway gli affida la parte del gangster Tommy Udo in Il bacio della morte, che gli vale una nomination all'Oscar. Biondo, mingherlino e dal mento sfuggente, si specializza in personaggi sadici e nevrotici, interpretando Strada senza nome (1948) di W. Keighley e Mano pericolosa (1953) di S. Fuller. Ma è efficace e convincente anche in ruoli diversi: lo si ricorda ad es. nel ruolo del malinconico fuggiasco di I trafficanti della notte (1950) di J. Dassin o in quello dell'ufficiale sanitario che lotta contro il pericolo di un'epidemia in Bandiera gialla (1950) di E. Kazan. La sua ambivalenza interpretativa... Approfondisci
Note legali