Blackwater Valley Exorcism

Regia: Ethan Wiley
Paese: Stati Uniti
Anno: 2006
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 7,99

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mr Gaglia

    31/12/2014 14:09:21

    Il filone sulla possessione demoniaca et similari non conosce pause, anche se i prodotti che periodicamente ci vengono presentati non sono propriamente dei capolavori. Dopo un prologo in cui si avverte lo spettatore che il film si basa su fatti realmente accaduti e che addirittura un vescovo ha supervisionato la veridicità della cerimonia dell'esorcismo. Fin qui tutto rimane nei canoni del genere e la storia sembrerebbe abbastanza credibile. Per metà del film la sceneggiatura sembra avere un corso logico, e sembra chiaro che i fatti reali terminano con l'arrivo del prete: da quel punto in poi la confusione regna sovrana, si cerca di dare spiegazione e spessore ai personaggi con alcuni flashback che non fanno altro che rendere la storia caotica. I dialoghi sono in alcuni momenti assurdi, nel giro di 20mins succede di tutto e di più senza che vi siano preamboli ai folli gesti dei componenti della famiglia, per non parlare della recitazione che, vista l'atmosfera surreale per non usare termini più espliciti, sembra sempre fuori sintonia. Il regista Ethan Wiley fa un uso anomalo della macchina da presa inserendo riprese alla "Raimi" in alcune sequenze che risultano scollate visivamente dal resto del film. E' chiaro l'omaggio che si vuole fare ad "Evil dead" basta guardare l'arrivo dello sceriffo e l'inseguimento nel bosco. Tuttavia ci sono momenti che sfiorano la comicità da cartoon e in quella che dovrebbe essere una storia reale stridono in maniera esagerata. La presenza di Combs e di James Russo, altra figura fissa di produzioni low-budget, è talmente minima da risultare superflua e senza alcun appeal. In conclusione ci troviamo di fronte all'ennesimo prodotto scadente che poteva, visto l'intrigante contesto del fatto di cronaca, essere realizzato più degnamente e risultare godibile ma così non è stato.

  • User Icon

    Massi74

    18/05/2011 20:49:44

    Il film parte bene ma pian piano l'intensità e la tensione iniziano a perdere colpi..La trama poteva essere sviluppata molto meglio e il finale sembra troppo frettoloso.In ogni modo si lascia vedere.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Passworld, 2010
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); trailers