Blood and Chocolate

Paese: Gran Bretagna; Germania; Romania
Anno: 2007
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 4,88

€ 6,50

Risparmi € 1,62 (25%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mr Gaglia

    23/09/2014 16:19:04

    E' lampante: ogni nazione ha le sue peculiarità. In Inghilterra pullulano i fantasmi; in Scozia le tradizioni sul mostro di Loch Ness. Negli Usa i Killer e in sud America i riti voodoo. La Romania, invece, oltre a partorire bellissime ragazze ed aver avuto il più grande conte (Vlad III di Valacchia in Transilvania; meglio noto come il leggendario Dracula, volgarmente definito anche Vlad l'Impalatore) di tutti i tempi, ha per mitologia i lupi mannari. O meglio i Licantropi. Questo "Blood and Chocolate" mi ha sorpreso. Piacevolmente sorpreso. Siamo ovviamente sopra un terreno calpestato più e più volte; tuttavia la pellicola della bella regista tedesca Katya von Garnier si lascia guardare briosamente, anche se è inevitabile che durante il film non venga in mente Twilight (..anche se la trilogia della collega Hardwicke è più giovane di un anno) o Warm Bodies. L'amore impossibile fra due anime differenti anche in questo contesto padroneggia per quasi tutta la storia. Le riprese girate nella meravigliosa città di Bucarest fanno da cornice ad inseguimenti e dialoghi nemmeno così tanto scontati: e poi l'odio. L'odio dei non-umani (i Licantropi, che nemmeno tanto Licantropi sono, viste le trasformazioni in veri e propri lupi) verso gli umani per difendere la loro origine e basta, perché come ci spiega nel film, uno dei due protagonisti Hugh Dancy (Aiden) e la bella Agnes Bruckner (Vivian), i licantropi se mordono un essere umano non lo trasformano in uno di loro. E quindi non c'è possibilità di crescita. Il finale è abbastanza prevedibile ma comunque ben girato: i due innamorati saranno costretti a fuggire dalla Romania per non ricevere possibili ripercussioni dalla polizia e da altri lupi mannari; e dove andranno a godersi il resto dei propri giorni? Parigi! Ebbene si; proprio la, dove (guarda caso) a fine anni '90 fu girato "Un lupo mannaro americano a Parigi". Per gli appassionati del genere, lo consiglio, ma non aspettatevi emozioni forti.

Scrivi una recensione
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2008
  • Distribuzione: Rai Cinema - 01 Distribution
  • Durata: 94 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2