La bottega degli errori

The Legend of Barney Thomson

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Legend of Barney Thomson
Paese: Canada; Gran Bretagna
Anno: 2015
Supporto: Blu-ray
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 10,39

€ 12,99
(-20%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 12,70 €)

Barney Thomson di mestiere fa il barbiere e vive nella piovosa Glasgow. Niente della sua vita lo soddisfa: è goffo e indolente, lavora in una squallida bottega, insieme al proprietario Wullie Henderson e viene schernito dai clienti perché non sa parlare di calcio. Coinvolto in un omicidio accidentale che potrebbe rovinargli definitivamente l'esistenza, si rivolge alla sua feroce madre in cerca di aiuto. Sarà proprio lei a svelargli il gusto dolce della vendetta, mostrargli come sottrarsi dal torchio investigativo del Detective Holdall e dalla sua task force, ad aiutarlo a sbarazzarsi del cadavere... ma soprattutto ad iniziarlo ad una fitta serie di omicidi seriali nei bassifondi di Glasgow.
  • Produzione: Eagle Pictures, 2016
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 96 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1 HD);Inglese (DTS 5.1 HD)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • AreaB
  • Contenuti: trailers; errori; scene inedite in lingua originale
  • Robert Carlyle Cover

    Attore scozzese. Approdato a Londra dalla nativa Scozia, dove compie l’apprendistato sulle scene, deve la sua prima notorietà all’incontro con K. Loach. La sua interpretazione in Riff-Raff (1990), nel ruolo intenso e insieme misurato di un operaio edile, lo rivela al grande pubblico e gli apre le porte del cinema britannico e internazionale. Attore asciutto nel fisico e nel modo di porsi sullo schermo, è protagonista, o comprimario di rango, in Safe (1993) di T. Haynes, Trainspotting (1996) di D. Boyle, Go Now (1996) di M.?Winterbottom, Full Monty (1997) di P. Cattaneo, Le ceneri di Angela (2000) di A. Parker, Eragon (2006) di S. Fangmeier e 28 settimane dopo (2007) di J.C. Fresnadillo. Insieme con altri colleghi, fonda a Londra nel 1991 la Raindog Theatre Company. Approfondisci
  • Emma Thompson Cover

    Figlia d'arte (il padre è l'attore inglese Eric Thompson e la madre l'attrice scozzese Phyllida Law), frequenta il Newnham College a Cambridge, dove entra nel gruppo teatrale Cambridge Footlights insieme a Hugh Laurie e Stephen Fry.Da quel momento parte la sua strepitosa carriera d'attrice e sceneggiatrice, che l'ha portata anche alla vittoria al Premio Oscar.Vive tra Londra e la contea scozzese di Argyll. Ricorda che il padre leggeva spesso a lei e alla sorella le storie di Beatrix Potter. Anche per questo ha deciso di scriverne una di suo pugno, pubblicata in Italia da Sperling & Kupfer nel 2012: Un'altra storia di Peter coniglio. Approfondisci
  • Robert Carlyle Cover

    Attore scozzese. Approdato a Londra dalla nativa Scozia, dove compie l’apprendistato sulle scene, deve la sua prima notorietà all’incontro con K. Loach. La sua interpretazione in Riff-Raff (1990), nel ruolo intenso e insieme misurato di un operaio edile, lo rivela al grande pubblico e gli apre le porte del cinema britannico e internazionale. Attore asciutto nel fisico e nel modo di porsi sullo schermo, è protagonista, o comprimario di rango, in Safe (1993) di T. Haynes, Trainspotting (1996) di D. Boyle, Go Now (1996) di M.?Winterbottom, Full Monty (1997) di P. Cattaneo, Le ceneri di Angela (2000) di A. Parker, Eragon (2006) di S. Fangmeier e 28 settimane dopo (2007) di J.C. Fresnadillo. Insieme con altri colleghi, fonda a Londra nel 1991 la Raindog Theatre Company. Approfondisci
Note legali