Brainstorm. Generazione elettronica. Restaurato in HD (DVD)

Brainstorm

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Brainstorm
Paese: Stati Uniti
Anno: 1983
Supporto: DVD
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 8,78 €)

Alcuni scienziati inventano una macchina che può registrare le emozioni e trasferirle su un'altra persona. La cosa funziona finché si rimane nell'ambito del gioco: indossando un apposito casco si può provare l'emozione dell'ottovolante senza alzarsi dalla poltrona. La faccenda si complica quando i militari vogliono impossessarsi dell'apparecchio, ma soprattutto quando qualcuno riproduce le "sensazioni" di chi sta per morire.
  • Produzione: Sinister Film, 2019
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 102 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Area2
  • Louise Fletcher Cover

    Attrice statunitense. Partecipa ad alcuni serial tv a cavallo tra gli anni '50 e '60, poi il matrimonio con il produttore J. Bick nel 1964 ne arresta temporaneamente la carriera. Del 1973 è il suo debutto nel cinema in Gang di R. Altman e di due anni dopo l'Oscar come migliore attrice protagonista in Qualcuno volò sul nido del cuculo di M. Forman, dove è l'inflessibile infermiera che con i suoi metodi repressivi porta al suicidio un giovane nevrotico. Nonostante alcuni ruoli interpretati con la consueta professionalità, come in A proposito di omicidi... (1978) di R. Moore, Nemici naturali (1979) di J. Kanew e Lucky Star (1980) di M. Fisher, per il pubblico la sua immagine resta legata al perfido personaggio del film di Forman. In seguito intensifica la sua presenza in produzioni teatrali e... Approfondisci
  • Cliff Robertson Cover

    Propr. Clifford Parker R., attore statunitense. Esordiente di carattere nel dramma corale Picnic (1956) di J. Logan, si vede affidare dalla Columbia un impegnativo ruolo di coprotagonista drammatico (Foglie d'autunno, 1956, di R. Aldrich). È incline all'azione bellica, ricca di problematiche (Il nudo e il morto, 1958, di R. ­Walsh) o agiografica (PT 109, posto di combattimento, 1963, di L. Martinson), come al thriller metropolitano cinico e rapido (La vendetta del gangster, 1961, di S. Fuller) e al film spionistico dai risvolti ironici (50.000 sterline per tradire, 1965, di B. Dearden). Messo alla prova in ruoli di incalzante verbosità (L'amaro sapore del potere, 1964, di F.J. Schaffner), vince l'Oscar nei panni di un ritardato (I due mondi di Charly, 1968, di R. Nelson). Poco sfruttato nella... Approfondisci
  • Christopher Walken Cover

    Nome d'arte di Ronald W. Attore statunitense. Interprete istrionico e glaciale, spesso chiamato a incarnare personaggi malvagi o comunque attraversati da una scintilla di pericolosa follia, inizia la carriera con alcune piccole apparizioni prima di recitare in Rapina record a New York (1972) di S. Lumet. Ha un ruolo secondario in Io e Annie (1977) di W. Allen, ma la svolta della sua carriera arriva nel 1978 con il delirante personaggio di Nikanor in Il cacciatore di M. Cimino, film per il quale ottiene un premio Oscar. Ancora con Cimino in I cancelli del cielo (1980), nel 1983 è trattenuto e misurato nel raccontare la malinconia di un uomo devastato dai propri poteri medianici in La zona morta di D. Cronenberg. Ancora personaggi sopra le righe in A distanza ravvicinata (1986) di J. Foley e... Approfondisci
Note legali