Breve storia della ragione filosofica. La Grecia

Arcangelo Mafrici

Editore: Gangemi
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 22 giugno 2015
Pagine: 144 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788849230789
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
La filosofia fu una creazione esclusivamente greca, che si sviluppò liberamente, lontana dalla religione o da qualsiasi concezione dogmatica. I greci non pensarono mai ad un artefice creatore del tutto. Furono guidati solo dal principio che nulla possa nascere dal nulla. Questo principio e la condizione di totale libertà consentirono il dispiegarsi del pensiero greco, che divenne patrimonio di tutta l'Europa. Secondo Platone e secondo Aristotele la filosofia nasce dalla meraviglia, dal senso di stupore e di inquietudine, quando l'uomo si interroga sulla sua esistenza e sul suo rapporto con il mondo.

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: