copertina

Breve storia delle grandi scoperte scientifiche

Giovanni Caprara

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili. Saggi
Edizione: 2
Anno edizione: 1998
Formato: Tascabile
In commercio dal: 18 novembre 1998
Tipo: Libro universitario
Pagine: 300 p.
  • EAN: 9788845237867

Nella lista dei desideri di 2 persone

€ 11,50

€ 11,51
(-0%)

Venduto e spedito da Libreria Fernandez

Solo 2 copie disponibili

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dalla ruota ai missili e ai robot spaziali: tutte le invenzioni che hanno modificato la nostra vita, ma anche le grandi "bufale", le false scoperte, gli imbrogli, le illusioni...
2
di 5
Totale 2
5
0
4
0
3
1
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    leverr(ier

    10/04/2009 17:06:55

    Questo libro mi ha insegnato una cosa che non sapevo: c'è stato un anno zero!

  • User Icon

    gckfp

    30/01/2008 16:56:13

    Il libro, magari, è anche interessante: ma la sintassi, poveri noi!

  • Giovanni Caprara Cover

    Giovanni Caprara è giornalista, responsabile della redazione scientifica del «Corriere della Sera» dal 2002. Il focus della sua ricerca è la storia della scienza e dell'esplorazione spaziale, nonché l'astrofisica e l'astronomia. Nel 2000 ha ricevuto il premio ConScientia come giornalista scientifico dell’anno, assegnato dalle università milanesi; e nel 2010 l'Euroscience Senior Science Writer Award, riconoscimento europeo per il giornalismo scientifico. La motivazione della giuria così risuona: «per la sua dedizione a un giornalismo scientifico di alta qualità e a temi di politica della ricerca», descrivendolo come «la voce che ha permesso a scienziati di numerosi paesi di mettere i risultati delle loro ricerche... Approfondisci
Note legali