Editore: La Corte Editore
Collana: Underground
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 13/10/2016
Pagine: 285 p., Rilegato
  • EAN: 9788896325858
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 16,06

€ 16,90

Risparmi € 0,84 (5%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fra

    28/04/2018 16:52:59

    Un bastimento carico di acquisti mi ha portato a Antonio Lanzetta e il suo Buio Dentro. Ho letto che qualcuno lo definisce lo "Stephen King Italiano"... una cosa mi chiedo: ma siamo seri??? Libro insulso con idee scopiazzate qua e la.. la trama è anche scritta bene, ma non sarà mica un thriller questo. Scene poco sviluppate, niente suspense. Ne ho sentito parlare molto, ma onestamente mi aspettavo di più. So che è uscito da poco il libro che in qualche modo continua la storia, ma a mio avviso era da chiudere qui (basta e avanza). Molto bella la copertina (è la prima cosa che ha catturato la mia attenzione), ma è proprio vero che non bisogna mai giudicare dalle apparenze.

  • User Icon

    Carlo Vicenzi

    23/03/2018 07:36:45

    Ho apprezzato moltissimo i personaggi vividi, reali e pieni di emozione di questo libro. Flavio, Damiano... tutti si muovono in un ambiente per nulla artefatto, come accade ad altri libri dello stesso genere. La trovata "Kingiana" dello spostamento temporale avanti e indietro è gestita in modo eccellente ed è un ottimo metodo di gestione della storia e delle rivelazioni. Alla fine della narrazione sono rimasto davvero soddisfatto. Consigliato.

  • User Icon

    Giovanni

    27/02/2018 13:22:22

    Uno dei più bei thriller che abbia letto ultimamente. Bello il doppio binario temporale, e ottimi i personaggi; intensi, reali, creati benissimo. Attendo l'uscita di quello nuovo.

  • User Icon

    Davide Favotto

    07/12/2017 20:43:57

    Condivido appieno il giudizio di Federica: trama ben congegnata, buona l’idea, descrizioni crude, scrittura scorrevole ma...la suspance????? Nessun brivido, nessun colpo di scena..L’assassino e’ facilmente intelleggibile e questo mi ha tolto tutto ciò che cerco da un thriller..Pur tuttavia, confido che i prossimi di Lanzetta crescano anche da questo punto di vista..la base c’e’...!

  • User Icon

    Federica

    05/12/2017 12:27:33

    La lettura di questo romanzo è assolutamente piacevole e scorrevole, soprattutto per lo stile usato con l'alternanza tra presente e passato che rende l'intreccio di storie interessante. Tuttavia credo che manchi una componente essenziale per gli amanti del genere: la souspance! Bella l'idea e la storia, ma poteva essere articolata meglio e in maniera più dettagliata. Finale assolutamente deludente, non solo perché è di facile intuizione senza colpi di scena, ma anche perché non fornisce le spiegazioni che ci si aspetterebbe, sembra che l'autore avesse voglia di concludere in fretta. Una volta finito non ti lascia niente, direi anonimo. Due stelle di incoraggiamento dato che è solo l'esordio nel genere thriller per Lanzetta.

  • User Icon

    Andrea

    16/01/2017 15:20:19

    Bel romanzo, mi ricorda la serie tv true detective, buona descrizione dei personaggi, forse ci sono pochi colpi di scena ma il racconto con flashback non è male. consigliato a chi ama il genere di Carrisi.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione