Bunny Lake è scomparsa. Restaurato in HD (DVD)

Bunny Lake Is Missing

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Bunny Lake Is Missing
Paese: Regno Unito
Anno: 1965
Supporto: DVD
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 8,78 €)

Anne Lake, che con il fratello Stevens si è appena trasferita a Londra dagli Stati Uniti, si reca a prendere la figlia Bunny a scuola. La piccola però non c'è. Anzi, di lei sembra proprio che nessuno sappia niente. L'ispettore Newhouse, incaricato delle indagini, scoprirà piano piano una rete diabolica e infida di complicità e pazzia. Elegante e inquietante giallo psicologico
4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    francesco dal pane

    21/05/2020 14:25:54

    Voto massimo non tanto al film che non è tra i più belli di Preminger ma alla sinister che fa uscire una buona versione in lingua originale coi sottotitoli italiani ridicolizzando ancora una volta AR quella sei sottotitoli "forced" in una precedente pessima edizione

  • User Icon

    Giuseppe

    13/05/2020 10:23:36

    Thriller/giallo psicologico di altissimo livello, questo film è, a mio parere, una delle vette di questo filone, costantemente percorso da un filo teso e ininterrotto di follia e ambiguità. È uno di quei film in cui non conta tanto la credibilità e la verosimiglianza della trama, quanto piuttosto l'atmosfera e la tensione che si creano tra i vari personaggi; i temi principali sono l'eccentricità nei rapporti umani, la morbosità, la patologia e la complicità perversa che possono scaturire in contesti familiari deviati, il tutto condito dalla regia di un maestro come Preminger. DVD di buon livello, visione consigliatissima.

  • Produzione: Sinister Film, 2019
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 103 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Laurence Olivier Cover

    Attore e regista inglese. Esordisce in teatro a diciannove anni segnalandosi presto come uno dei più promettenti attori inglesi allevati nel culto di W. Shakespeare. Sono infatti i trionfi sul palcoscenico con i vari Otello e Romeo e Giulietta a dare il via ai suoi successi cinematografici dopo l'esordio nel 1930 con la commedia nera Temporary Widow (Vedova temporanea) di G. Ucicky. Profilo nobile, asciutto, i gesti misurati ma energici, vanta uno sguardo profondo e il piglio dell'eroe tragico, malvagio o puro che sia. Trova a Hollywood la prima parte alla sua altezza nei panni del mefistofelico Heathcliff, il «cattivo» di La voce nella tempesta (1939) di W. Wyler, tratto dal romanzo Cime tempestose di E. Brontë. L'anno dopo si cala perfettamente nell'atmosfera lugubre e minacciosa allestita... Approfondisci
  • Keir Dullea Cover

    Attore statunitense. Il suo esordio è con Le canaglie dormono in pace (1961) di I. Kershner, ma conosce fama internazionale nel 1968 grazie a 2001: Odissea nello spazio di S. Kubrick, in cui interpreta Bowman, l'astronauta che si lancia verso l'infinito a bordo dell'astronave Discovery. Riprende lo stesso personaggio nel mediocre 2010, l'anno del contatto (1984) di P. Hyams. Molte apparizioni televisive e qualche ruolo di scarso rilievo al cinema per un attore probabilmente troppo legato al ruolo più celebre della sua carriera. Nel 2006 torna a recitare in un film importante: veste i panni del senatore Russell in L'ombra del potere - The Good Shepherd di R. De Niro. Approfondisci
Note legali