Il buon medico. Chi, come, dove trovarlo - Paolo Cornaglia Ferraris - copertina
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il buon medico. Chi, come, dove trovarlo
7,00 €
;
LIBRO USATO
Dettagli Mostra info
Il buon medico. Chi, come, dove trovarlo Venditore: Oltreilcatalogo + 5,00 € Spese di spedizione Solo una copia disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Oltreilcatalogo
7,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Universo Libri
10,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libraccio
6,48 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
9,60 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,60 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Oltreilcatalogo
7,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Universo Libri
10,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libraccio
6,48 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il buon medico. Chi, come, dove trovarlo - Paolo Cornaglia Ferraris - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Cercare un buon medico non è cosa facile. Ma anche essere un 'buon paziente' non è facile. Questa guida insegna molte cose: come si cerca un medico al quale potersi affidare serenamente; come scegliere quello di base; quando rivolgersi allo specialista; quali domande fare e cosa è ragionevole attendersi; come esporre i propri sintomi; come interpretare i buoni consigli di farmacisti, omeopati, erboristi e... parenti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2
2002
8 marzo 2002
180 p.
9788842065166

La recensione di IBS

Medico e paladino dei diritti dei pazienti, Paolo Cornaglia-Ferraris è conosciuto dal grande pubblico per i suoi noti libri-denuncia contro la malasanità italiana. Dopo il primo fortunatissimo Camici e pigiami, pubblicato nel 1999 con lo pseudonimo di Medicus Medicorum, e i successivi Pigiami e camici e La salute non ha prezzo, il pediatra oncologo genovese torna con un nuovo volume dedicato a un tema di grande importanza per tutti: la scelta del medico di famiglia. Si tratta di un vero e proprio vademecum che fornisce suggerimenti, consigli e riflessioni su quella che appare spesso un'impresa più che ardua. "Chi, come, dove trovarlo" recita il sottotitolo del volume. Persuaso che una riflessione sulla stato odierno della professione medica possa aiutare nella scelta, l'autore risponde a queste tre richieste con una trattazione sintetica, chiara e circostanziata che conduce passo dopo passo all'esplorazione del panorama sanitario italiano. Apre il libro un'interessante carrellata sulle tipologie di pazienti e di medici: con un pizzico di disincantata ironia si susseguono ritratti del "finto malato", del "medicalizzato", il "naturista", lo "scocciatore", il "diffidente", mentre tra i dottori si riconoscono il "massimalista", il "burocratizzato", il "frustrato", il "creativo", lo "spedizioniere", il "prescrittore". Come orizzontarsi in questo vero e proprio labirinto? Nella seconda parte del volume si dibatte sui criteri della ricerca e sulle diverse esigenze e necessità degli assistiti: è meglio affidarsi al passaparola o affidarsi solo alla propria capacità di giudizio ? E' preferibile scegliere tra i medici di base, negli ospedali, nelle cliniche private o nelle università? E soprattutto quali caratteristiche deve avere il medico di fiducia? Su questo punto la conclusione di Paolo Cornaglia-Ferraris è chiara: il medico ideale "ascolta con attenzione, ragiona a lungo dopo avere sottoposto il malato a una visita accurata e prende decisioni solo dopo avere pensato per un tempo sufficiente. Chiede spesso aiuto a documenti scientifici, libri, riviste specialistiche e Internet e non prescrive esami o pastiglie dopo dieci minuti di un frettoloso colloquio". Una conclusione di disarmante semplicità ma tutt'altro che scontata, visto che oggi, purtroppo, il buon senso clinico è ritenuto sorpassato da molti medici e pazienti. Questo libro è una lettura preziosa che aiuta a riscoprirlo.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore