Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 186 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Bushido. La via del guerriero
4,95 €
LIBRO
Venditore: IBS
+50 punti Effe
4,95 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,95 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,95 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Bushido. La via del guerriero - copertina
Chiudi

Descrizione


Nella trasmissione della loro saggezza, i samurai ci insegnano a vivere nel momento presente, a sconfiggere la paura e a non esserne più schiavi. Il maestro Taisen Deshimaru in un suo insegnamento orale disse: "Le possibilità del nostro corpo e della nostra mente sono limitate: è la sorte della condizione umana. Esiste una Via che permetta all'uomo di superare i limiti della propria natura? Di andare oltre se stesso?". La risposta è il Bushido, la via del guerriero, il cui codice di condotta ha origine nel VII secolo a.C., poi raccolto e accresciuto in diverse fasi storiche a partire dal 1100. Nella vittoria sulla paura della morte, raggiunta attraverso una costante speculazione sulla fine, sull'impermanenza dell'esistenza e sull'importanza di vivere nel momento presente, emergono l'attualità e l'universalità dello spirito samurai. L'apprendimento, la formazione teorica e la filosofia risultano indissolubilmente connesse a forme di insegnamento buddhiste, scintoiste e zen fondate sul rapporto maestro-allievo o a esperienze di vita in cui l'emulazione e la pratica sono incoraggiate e diventano fonte di stimolo a migliorare se stessi. L'unico scopo della vita di un samurai è quello di prepararsi alla guerra. O meglio, alla morte. In questo libro, tradotte dai testi originali, le riflessioni dei più grandi maestri della disciplina.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
7 maggio 2020
2000000038018

Valutazioni e recensioni

4,78/5
Recensioni: 5/5
(9)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Berry
Recensioni: 5/5
Must Have

Non potevo non comprare questo libro, da praticante di arti marziali. Ovviamente non è un romanzo, ma un manuale quindi chi cerca letture sul Giappone dovrà un attimo rivedere le sue scelte.

Leggi di più Leggi di meno
Aman
Recensioni: 5/5

Libro interessante e da leggere, ma non da prendere come lettura serale. Con l'impegno giusto si può capire molto di sé stessi

Leggi di più Leggi di meno
Franco
Recensioni: 4/5

Uno dei testi più importanti della cultura tradizionale giapponese è il Bushido che rappresenta l’insegnamento che i samurai hanno tramandato nel corso della millenaria storia del Sol Levante. Questo libro è stato presentato in varie edizioni, ma questo nell’Universale Economica Feltrinelli è costituito da una parte introduttiva a cura di Marina Panattero e Tea Pecunia dove si analizzano i vari aspetti dell’etica samurai e la loro storia, comprendendo il significato della spada e della cerimonia del tè, elementi essenziali per comprendere questa grande casta di guerrieri. La seconda parte è costituita da aforismi che alcuni celebri samurai scrissero e da cui emerge un dato comune: la via del guerriero è la via della morte, infatti si deve pensare ogni giorno in ogni istante a questa che è l’unica realtà certa della vita, un tabù che nel mondo moderno soprattutto occidentale (ma anche orientale nell’epoca della globalizzazione della cultura) è scongiurato in ogni modo possibile con i miti del denaro e del benessere, quest’ultimo termine che può essere scisso in ben-essere e solo in tale modo ha un senso lontano dal materialismo che anestetizza le coscienze privando l’uomo e la donna del loro aspetto più intimo e spirituale. La saggezza dei samurai però ci fa capire quanto è importante vivere la vita intensamente e sotto tutti i punti di vista, perché anche se nelle filosofie orientali è stato prevista la reincarnazione, la vita terrena è una sola. L’ultimo grande samurai della nostra epoca è Yukio Mishima che sia nella sua poliedrica opera artistico-letteraria, sia nell’azione della sua vita che lo portò al seppuku, è da ritenersi l’uomo che voleva riportare il Giappone al suo stile di vita tradizionale e imperiale e seppur incompreso dai suoi connazionali di ieri e di oggi e con il suo esempio seppe ridare dignità a una nazione umiliata dopo la sconfitta della Seconda guerra mondiale. Gentilezza, virilità, coraggio ed eroismo sono i tratti distintivi del samurai.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,78/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore