Cacciatori di folli. Libro per sognatori illuminati legati alla conoscenza reale, conoscitori delle regole naturali, imparziale nei verdetti...

Paolo Pollina

Curatore: E. Ferrari
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 12 dicembre 2012
Pagine: 271 p., Rilegato
  • EAN: 9788890086472
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,62

€ 12,50

Risparmi € 1,88 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:
 
 
 

Il libro racconta di un giovane ricercatore, amante dei libri. Cerca di trovare in essi la chiave per la soluzione all’antico problema, della funzione dell’uomo in questo mondo. Quesito sempre attuale in ogni generazione, mille domande mille risposte. La ragione umana non volendo continuare a cercare risposte travolge molte persone, generando follia con conseguenze per tutti. Lui come contrapposizione alla follia, suggerisce il “sognare” forse è questa la soluzione? Tutto questo per un cambiamento delle cose e soprattutto delle persone. Il “sognare” non va cercato da nessuna parte, è dentro di noi. I libri servono come testimonianza di milioni di sognatori esistiti ed esistenti. Un viaggio nella semplicità del pensiero e la naturalezza del suo percorso per un cambiamento globale, entrando nei pensieri e nei sogni dei personaggi presenti nel racconto, con la consapevolezza di un mondo reale e vivente intorno ad essi.Teatro della loro vita. Il racconto è “sigillato” da momenti intensi, riflessivi ma anche modulato d’aspetti ironici e comici che sprigionano una risata spontanea nel lettore. La speranza dell’autore è di far diventare sognatori anche i lettori di questo libro. Sognare non è qualcosa di astratto e inconsistente. Tutto il meglio di ciò che è stato realizzato al mondo è frutto del “sognare”.