Cambia la tua vita con un click

(Click)

Titolo originale: Click
Regia: Frank Coraci
Paese: Stati Uniti
Anno: 2006
Supporto: DVD
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione
Michael fa l'architetto e il suo lavoro non gli lascia molto tempo da trascorrere con la moglie e i figli. Ma grazie ad un magico telecomando Michael ha la possibilità di andare avanti e indietro nella vita a suo piacimento. All'inizio tutto va per il meglio ma il telecomando prende il sopravvento e le cose diventano complicate.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Federico

    11/03/2019 09:17:37

    Purtroppo l’idea carina di miscelare cinema moderno e passato, viene mal sfruttata da Coraci che non riesce a sfruttare Adam Sandler a dovere, come pure fatica a rendere credibile la bellissima Kate Beckinsale nella parte della moglie che si avvia verso la crisi coniugale. Mezzi ed attori divengono partecipanti di una commedia piacevole ma dall’impatto troppo pilotato per non annoiare i più smaliziati spettatori, i quali dopo la bellissima partenza del film si ritrovano su binari classici e canonici di un cinema che guarda avanti a testa alta ma rimane timorosa di osare qualcosa di veramente nuovo.

  • User Icon

    Isabella

    09/03/2019 09:55:29

    Bellissima storia con protagonista Adam Sandler. Troviamo una bellissima famiglia, un lavoro frustrante, la difficoltà di coinciliare le due cose e dissapori che nascono e dividono. Durante una visita ad un negozio il protagonista scopre un telecomando che in apparenza puo' aiutarlo ad affrontare la vita e le difficoltà.. ma sarà proprio così? ...purtroppo non sarà proprio cosi' facile! Tanti spunti su cui riflettere, tanti momenti da ridere. Assolutamente da vedere

  • User Icon

    rock

    08/01/2008 12:24:29

    film leggero leggero che scorre come un bicchiere di coca-cola ma con un finale agrodolce che ti manda a dormire scalfito e perlesso.(SORPRESO)

  • User Icon

    daniela

    19/11/2007 10:20:16

    Se si prende per quella che è, cioè una commedia leggera, è sicuramente molto gradevole e spumeggiante. Veicola un messaggio importante e sempre attuale, cioè quello di non sacrificare gli affetti per il lavoro e ....devo dire la verità...in un paio di scene mi sono commossa. Sandler ottimo interprete.

  • User Icon

    the bestttttt

    09/09/2007 14:52:01

    il film nn mi è piaciuto molto.... mi è sembrato 1 pokino banale..nn lo consiglierei bravo cmq AdAm SaNdLeR

  • User Icon

    never forever

    07/09/2007 20:40:14

    qst film mi ha 1 po deluso mi aspettavo qlk di meglio...all'inizio divertente...dopo 1 po banale...bravo cmq sandler ciaooooooo

  • User Icon

    Salvo

    16/07/2007 16:45:19

    L'ho visto ieri sera a casa di amici. Si doveva scegliere una commedia, e la scelta è caduta su questo film, che nessuno di noi conosceva se non per il titolo. E devo dire che la scelta (soprattutto mia...) è stata molto molto apprezzata. A me come agli altri il film è piaciuto moltissimo, e in alcuni punti ho seriamente rischiato di piangere. Film comico che fa anche pensare... forse simile a "Una settimana da Dio" come messaggio, ma ciò non toglie che il risultato è pienamente godibile. Bello!!

  • User Icon

    Alessandro

    25/05/2007 13:45:16

    Condivido pienamente il giudizio di:Caesar (02-02-2007). Film che ha buoni sentimenti ma ad un certo punto si esagera troppo! (viene quasi da mandare avanti veloce per arrivare al finale...) Ovviamente essendo una commedia si ha un bel lieto fine che però mi lascia parecchio perplesso! Per me non fa parte di quei film definiti imperdibili!

  • User Icon

    Antimo

    02/03/2007 01:20:53

    Bello, finalmente una bella commedia moderna intrisa di veri buoni sentimenti

  • User Icon

    EMY

    12/02/2007 09:52:30

    UN BEL FILM, ANCHE CON UN BEL SIGNIFICATO, ALL'INIZIO SEMBRA LA COSA PIU BELLA CHE POSSA CAPITARE AD UNA PERSONA MA POI SI RIVELA LA COSA PIU BRUTTA!

  • User Icon

    Caesar

    02/02/2007 17:30:29

    Come portare alla luce una cosa da sogno, cioè un telecomando che controlli tutta la tua vita come fosse un Dvd con tanto di extra, scelta di lingue e sottotitoli, perfino di credits, e trasformarla in un oggetto da incubo. Vabbè, la morale e l'insegnamento sanno parecchio di ingenuo, un pò spicciole e già sbolognate in altri lidi; in fondo però il film non è del tutto disprezzabile, gioca di sponda sui sentimenti e sulla vita familiare e si affida comunque a simpatici clichè (il cane che monta il papero, il ragazzino megalomane vicino di casa, gli sfottò "virtuali" verso il capo). Ciò che spiazza un pò, e non rende moltissimo, è la fervida sterzata che il film prende nella seconda parte, sfiorando davvero il drammone lacrimevole con una certa esagerazione, cosa che si avverte troppo pesantemente a causa di un'accelerata forse troppo repentina e inopportuna, per poi ricondurci all'inevitabile happy end. Per una pellicola come questa Sandler va più che bene (tremendo quando, con barba e capello folto, si definisce "il cugino scemo di Wolverine" quando rivisita i vecchi ricordi di gioventù), si piazza davanti alla camera come protagonista di situazioni ed eterno mentalmente sfigato; Walken lo amiamo senz'altro in altre situazioni, ma qui buffo nel suo essere squinternato; poco sfruttata la Beckinsale, poco più di un'apparizione quella di Sean Astin; mentre David Hasselhoff ricrea una sorta di sfottò verso sè stesso, comportandosi da playboy e beccandosi fragorosi peti in faccia allo stesso tempo, finendo per ridursi da patetico pascià con barba e incensi vari in una tenda in Marocco. Niente di che, va giù come un bicchier d'acqua, limpido ma insapore.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Sony Pictures Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 104 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Inglese per non vedenti (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Danese; Finlandese; Hindi; Inglese; Inglese per non udenti; Italiano; Norvegese; Olandese; Portoghese; Spagnolo; Svedese
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici: commento di Adam Sandler, del regista Frank Coraci, del produttore esecutivo Tim Herlihy e dello sceneggiatore Steve Koren; scene inedite in lingua originale; dietro le quinte (making of); trailers