Salvato in 9 liste dei desideri
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Cambiare pagina. Per sopravvivere ai media della solitudine
11,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Cambiare pagina. Per sopravvivere ai media della solitudine Venditore: Libreria Internazionale Romagnosi snc + 7,60 € Spese di spedizione Solo 2 copie disponibili
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Internazionale Romagnosi snc
11,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
10,45 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Internazionale Romagnosi snc
11,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
10,45 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Cambiare pagina. Per sopravvivere ai media della solitudine - Luca De Biase - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Per Trent'anni dal 1980 al 2010, l'immagine che ci siamo creati attraverso i media è passata soprattutto tramite la televisione: in tutto il mondo - e in modo particolare in Italia - la tv commerciale è stata la regina del circo mediatico, condannando ognuno di noi a una fruizione sempre più solitaria e imponendo i propri modelli a giornali, libri, cinema e teatro. Oggi, quel sistema sembra non funzionare più: nascono bisogni nuovi, si affermano valori diversi e cresce il desiderio di forme di socializzazione alternative. Spetta ai nuovi media accompagnare e costruire il cambiamento, quello italiano come quello globale. Ma in che modo? In questo saggio affascinante Luca De Biase affronta temi che coinvolgono da vicino la nostra quotidianità e il nostro avvenire. Con chiarezza e competenza illumina i meccanismi della comunicazione contemporanea e delinea i contorni di quella futura, per capire come la trasformazione del pubblico da spettatore a creatore - quasi da governato a governante - possa rivoluzionare non solo l'universo mediatico, ma la nostra stessa vita.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2011
Tascabile
6 aprile 2011
332 p., Brossura
9788817048309

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Leo
Recensioni: 4/5

Premetto che dal titolo mi aspettavo che si parlasse più del pubblico piuttosto che di Editori e giornalisti. In quest'ottica si deve leggere il titolo: Per sopravvivere ai media della solitudine...gli editori devono sapersi reinventare utilizzando le nuove tecnologie, i giornalisti devono tornare a fare i giornalisti (a partire dalla riscoperta della loro etica) per servire i cittadini e per aiutarli a sviluppare un orizzonte ed un senso del mondo il più obbiettivo possibile. Il libro è interessante, ma soprattutto è apprezzabile e condivisibile il messaggio di fondo che coglie molte delle criticità dei media e dei tempi che sono cambiati (l'autore è aggiornato sulle nuove tecnologie a differenza di molti che le considerano cose esoteriche). L'autore funziona bene nel porsi e porre le domande giuste. Non dò il massimo del voto perchè il libro soffre un pò di ridondanza e di frammentazione dei vari contributi soprattutto nella parte centrale. Consigliato soprattutto a chi è o vorrebbe diventare giornalista.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Luca De Biase

1956, Verona

Giornalista e scrittore, fondatore e Direttore di Nòva, settimanale di scienza, tecnologia e innovazione de Il Sole 24 Ore. Presiede il Comitato Scientifico dell’Associazione MediaCivici, istituita per favorire la crescita dell’ecosistema informativo sui social media. È autore per Homo Pluralis, Economia della Felicità, Il mago d’ebiz e In nome del popolo mondiale. Pubblica anche su blog.debiase.com e lucadebiase.nova100.ilsole24ore.com. Ha curato, con Giorgio Meletti, Bidone.com. Ha contribuito alla progettazione e all’implementazione di varie iniziative, tra cui Skillpass, ScienceXpress, I nonni raccontano, EquiLiber, Reporters Online. Insegna Knowledge Management all’Università di Pisa, oltre che Giornalismo all’Università...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore