Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni Camminare. Un gesto sovversivo

  • User Icon
    22/12/2020 10:35:59

    Per chi ama camminare e non solo! Consigliato!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    Ire
    18/01/2020 11:11:34

    "Fare una passeggiata in un parco o in un bosco, trovare un posto tranquillo e sdraiarmi quando sono stanco, per me sono le esperienze più belle al mondo. Guardare gli alberi che si innalzano intorno a me e rilassarmi. Nel 1982, in Giappone, diedero un nome a questa sensazione: Shinrin-yoku. 'Bagno di bosco'. Una terapia, una bosco-terapia, per calmarsi. Tutti e cinque i sensi possono essere soddisfatti: il suono degli uccelli, l'odore dell'aria buona, la vista delle foglie verdi, la vicinanza fisica di alberi, piante, muschio ed erba, il sapore di bacche e funghi." Kagge trasmette, attraverso aneddoti e citazioni di svariati filosofi, neurochirurghi, compagni di viaggio, parenti, scrittori e non solo, l'essenzialità del camminare. Un'azione che ci ha permesso, fin dall'inizio dei tempi, di distinguerci dalle altre specie, di diventare quelli che siamo, ovvero Homo Sapiens (o Insipiens?). Al giorno d'oggi però sembra quasi che la società ci imponga di sederci, forse perché solo in questa posizione si è più facilmente controllabili, e quindi questo "camminare", pur essendo un'azione primitiva, istintiva e prettamente umana, diventa un gesto sovversivo, di ribellione. E allora ribelliamoci e andiamo a farci una passeggiata.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/11/2019 00:04:01

    Viviamo in un'epoca in cui chiunque si svegli al mattino col desiderio di scrivere un libro, si ritiene in grado di farlo. E così vengono pubblicati libri mediocri, senza carattere e totalmente privi di bellezza letteraria. Io adoro camminare, da sempre. Sia per il benessere fisico, sia per quello mentale. Ma francamente penso si possa fare a meno di questo perdibilissimo libro del “guru” della deambulazione, un'accozzaglia di osservazioni buttate lì. Per di più piuttosto scontate e infarcite di luoghi comuni.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    23/09/2019 19:37:46

    I passi della copertina diventano un gesto di protesta. Un viaggio contro corrente per esprimere il significato di un certo tipo di individualità. Per sottrarsi a qualcosa e sentirsi diversi. Ecco cosa mi è rimasto dopo la lettura di questo testo, unico, inimitabile. Lo donerò a chi amo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    22/09/2019 13:05:32

    Un libro che si differenza dagli altri sulle escursioni perché non ne descrive le tecniche o i consigli di viaggio ma racconta quanto faccia bene la camminata all'umore e alla salute. Davvero Consigliato

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    27/11/2018 15:49:31

    Libro di veloce lettura ma intensa, che fa riflettere, da regalare a tanti...

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/07/2018 14:11:30

    Da leggere per chi ama la "salita"

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    Gio
    10/06/2018 12:07:45

    Libro bellissimo! Un inno alla filosofia del camminare,

    Leggi di più Riduci