Caporetto dalla parte del vincitore. Il generale Otto von Below e il suo diario inedito - Francesco Fadini - copertina

Caporetto dalla parte del vincitore. Il generale Otto von Below e il suo diario inedito

Francesco Fadini

Scrivi una recensione
Anno edizione: 1996
In commercio dal: 11 aprile 2011
Pagine: 328 p.
  • EAN: 9788842520306

17° nella classifica Bestseller di IBS LibriSocietà, politica e comunicazione - Guerra e difesa - Guerra e operazioni di difesa

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 8,50

€ 10,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sulla tragica rotta delle truppe italiane a Caporetto nell'ottobre 1917 molto si è scritto. In questo caso parlano i vincitori. Punto focale è infatti il diario del generale tedesco Otto von Below, artefice della vittoria delle truppe austro-tedesche.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
  • User Icon

    roberto

    03/10/2017 10:41:06

    Ottima cosa aver ristampato questo validissimo studio degli anni settanta, che probabilmente ai suoi tempi non ha avuto molta diffusione se non tra gli addetti ai lavori. Speriamo che in occasione del centenario abbia il seguito che merita. La parte documentale, interessantissima, dei diari di von Below e' preceduta da una analisi molto equilibrata delle responsabilita' italiane e dei fattori di vittoria tedeschi: sono comunque confermate le carenze (che io chiamerei colpe criminali) di TUTTO il comando italiano a partire da Cadorna fino a livello di reggimento. Gli umili e disperati soldati che per undici volte sono andati all'attacco seguendo gli ordini (e lo facevano piangendo, come scrisse il col. Gatti!) e che sono aretrati allo sbando fino al Piave sono gli stessi che da li hanno dato la vittoria al nostro paese (anche a chi non la meritava).

Note legali