Cara Ijeawele ovvero Quindici consigli per crescere una bambina femminista

Chimamanda Ngozi Adichie

Traduttore: A. Sirotti
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2017
Pagine: 96 p., Rilegato
  • EAN: 9788806234935

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Argomenti d'interesse generale - Problemi e processi sociali - Femminismo e teoria femminista

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Indice

Introduzione

I. Primo consiglio. Sii una persona completa

II. Secondo consiglio. Fatelo insieme

III. Terzo consiglio. Spiegale che l'idea di «ruoli di genere» è una grande sciocchezza

IV. Quarto consiglio. Guardati dai pericoli di quello che chiamo «Femminismo Light»

V. Quinto consiglio. Insegna a Chizalum a leggere

VI. Sesto consiglio. Insegnale a mettere in discussione la lingua

VII. Settimo consiglio. Non parlare mai del matrimonio come di un traguardo

VIII. Ottavo consiglio. Insegnale a bandire l'ansia di compiacere

IX. Nono consiglio. Da' a Chizalum un senso di identità

X. Decimo consiglio. Sii determinata nell'affrontare la questione del suo aspetto fisico

XI. Undicesimo consiglio. Insegnale a mettere in discussione l'uso della biologia a «giustificazione» delle norme sociali

XII. Dodicesimo consiglio. Parlale del sesso, e comincia presto

XIII. Tredicesimo consiglio. L'amore arriva, sta' in campana!

XIV. Quattordicesimo consiglio. Nel parlarle di oppressione, sta' attenta a non trasformare gli oppressi in santi

XV. Quindicesimo consiglio. Insegnale la differenza

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Michela

    17/09/2017 10:52:19

    E' possibile ritrovarsi a fare un tifo da stadio per ogni capitolo di un libro? Decisamente sì. E mi è successo con questo libro della Adichie, di cui ho già letto Americanah e Dovremmo essere tutti femministi, e che quindi apprezzo già molto. Questo breve scritto della Adichie è preziosissimo, utilissimo, da far leggere a tutti i nuovi genitori che abbiano figli maschi o femmine. Una Bibbia da seguire nell'educazione dei figli, un libro che i professori dovrebbero IMPORRE ai propri alunni di leggere. Leggetelo tutti, indistintamente, in qualsiasi fascia d'età, è importante e necessario.

  • User Icon

    alex

    26/04/2017 07:28:19

    Poche pagine dense di preziosi suggerimenti educativi per crescere persone tolleranti, sensibili, con uno spiccato senso della giustizia e della comunità, in grado di sognare e di costruire un mondo che dia finalmente a tutti le stesse possibilità di realizzazione. Qui si va ben oltre il femminismo comunemente intenso, qui si parla di educazione alla civiltà ed è per questo che credo che tutti dovrebbero leggerlo: genitori, educatori di ogni livello e qualsiasi altra persona interessata al bene comune.

Scrivi una recensione