copertina

La casa del male

Annalisa Strada,Gianluigi Spini

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: De Agostini
Collana: Le gemme
Anno edizione: 2020
In commercio dal: maggio 2020
Pagine: 192 p., Rilegato
  • EAN: 9788851179328

Età di lettura: Da 12 anni

€ 13,20

In uscita da: maggio 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In pochi hanno sentito parlare delle Ville Tristi. In pochissimi sanno che cosa succedeva a chi vi metteva piede dentro. Nessuno oggi forse sospetta che nell'Italia degli anni Quaranta, rispettabili ville signorili fossero in realtà vere e proprie case di tortura. Alcune di queste ville esistono ancora oggi, e le loro mura custodiscono i torbidi segreti generati dalla Seconda guerra mondiale. Quella che raccontano Annalisa e Gianluigi è una storia inedita, cruda, terribile. A partire da un'indagine di fonti e testimonianze che li ha portati in viaggio per l'Italia, i due autori danno vita ad Aristide Sordi, un personaggio sotto il quale si celano tutti i giovani dissidenti politici della Repubblica di Salò. Aristide è un ragazzo di Milano, un giovane garzone, che un giorno, per errore, perché si pensa sappia troppo, perché in casa sua una volta si è parlato male del Fascio, viene avvicinato da un uomo e condotto in una villa sontuosa... quella che si rivelerà essere la casa del male. Età di lettura: da 12 anni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Annalisa Strada Cover

    Annalisa Strada è un’insegnante e scrittrice di libri per bambini. Ha pubblicato oltre ottanta titoli e ha vinto numerosi premi di cui ricordiamo il Gigante delle Langhe (2010), Il Premio Arpino (2011,2012), Il Premio Andersen (2014), il Premio Cento (2017). Tra le sue pubblicazion: L'oceano in bottiglia (San Paolo Edizioni, 2010), Una sottile linea rosa (Giunti, 2014), Quella serpe di mia sorella (Mondadori 2015), Alla ricerca del mostro perduto (Piemme, 2016), I ragazzi di Villa Emma (Mondadori, 2018), La scorpacciata (DeA Planeta 2019), 101 cose da fare durante le medie (De Agostini 2019). Approfondisci
  • Gianluigi Spini Cover

    Gianluigi Spini si è occupato di cinema e di teatro, portando la sua passione nelle scuole con la propria compagnia teatrale. Con Annalisa Strada ha scritto molte storie, come Il rogo di Stazzema (Piemme, 2014), La resistenza dei fratelli Cervi e I ragazzi di Villa Emma (Mondadori, 2018). Approfondisci
Note legali