Categorie

Francesco Recami

Collana: La memoria
Anno edizione: 2014
Pagine: 375 p. , Brossura
  • EAN: 9788838931987

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    archipic

    20/07/2015 15.30.12

    Trama sfiziosa e personaggi interessanti; il giudizio complessivo tiene conto della sempre eccessiva verbosità di Recami che risulta spesso prolisso e amante dei profluvi di parole. Tutto ciò inficia il ritmo narrativo che, a volte, si blocca e stenta a ripartire. Finale che lascia un po di amaro in bocca.

  • User Icon

    giorgio g

    02/01/2015 09.23.55

    Che dire di quest'altra opera ambientata nella casa di ringhiera? I suoi abitanti (Amedeo Consonni, sua figlia Caterina e suo nipote Enrico, Angela Mattioli e sua figlia Giulia, Luis De Angelis e la sua BMW, l'impicciona signorina Mattei-Ferri, Claudio e Donatella Giorgi e i loro bambini Margherita e Gianmarco, il facinoroso Antonio Scognamiglio), le due rivali e protagoniste della storia Luisa Kakoiannis-Sforza e Olga Cislaghi e i personaggi di contorno Marilou la figlia di Luisa, l'ex calciatore Ricky Goffi, il torvo Adrem, l'editor Roberto Zanconi, la baby-sitter Ludmilla, l'ostessa Carmela son tutti ben delineati. La trama è appassionante e ben congegnata, con l'immancabile sorpresa finale (che non sveleremo per rispetto a chi legge). Non manca un accenno ai gialli di Agata Christie con Angela nelle vesti di Poirot che, nella scena conclusiva, raduna tutti i personaggi del romanzo per svelare nei dettagli la trama. Tutto bene o quasi: i richiami ad altri libri dello stesso autore che il lettore può non conoscere tolgono comprensione, ma non alterano il giudizio complessivo che si può dare al libro.

  • User Icon

    sss

    28/07/2014 12.38.42

    è il primo libro che leggo di recami ma sinceramente sono molto delusa. Noioso e scontato, tutto basato sul gioco degli equivoci che io personalmente trovo indisponente soprattutto se abusato. Non lo consiglio

  • User Icon

    Tommaso Di Nella - Lawyer

    07/07/2014 18.56.24

    Romanzo bello ed originale, come gli altri libri che ho letto di questo bravo scrittore. Lettura rilassante. Amedeo Consonni sta diventando un grande personaggio. Suo nipote Enrico, invece, sta diventando un piccolo delinquentuccio. Lo vedremo presto imputato in un Tribunale dei Minorenni in qualche giallo (di Recami, s'intende) fra qualche anno? Antonio e Claudio hanno fatto divertire, anche loro, non poco. Il Luis, alla sua età, va ancora così forte con la sua BMW roadster Z3 3.2? Speriamo che non gli faccia fare presto la fine della XKR... Libro da leggere. Stile unico nel suo genere.

  • User Icon

    claudio

    07/07/2014 09.32.17

    A me è piaciuto molto, forse anche più degli altri della Ringhiera più famosa d'Italia.

  • User Icon

    Marcello

    21/06/2014 16.54.21

    Gustosa l'idea della "scientifica" di ringhiera ,un po' farraginoso l'intreccio doppio fra la linea investigativa ed il romanzo mai nato , ma 370 pagine per quel "finale" fanno certamente indisporre il lettore. Sicuro che non si poteva inventare qualcosa di meno ovvio e intrigante ?? Suvvia ad uno scrittore anche nel nodo della confusione delle idee la fantasia non dovrebbe mancare 2.5 !!!!

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione