Topone PDP Libri
Salvato in 27 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Il caso Mariuz. Le indagini del commissario Bertè
14,16 € 14,90 €
LIBRO
Venditore: IBS
+140 punti Effe
-5% 14,90 € 14,16 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,16 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,16 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Il caso Mariuz. Le indagini del commissario Bertè - Emilio Martini - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il caso Mariuz. Le indagini del commissario Bertè Emilio Martini
€ 14,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Un'indagine molto personale per il commissario Berté

Non è un sereno ritorno quello che attende Gigi Berté dopo una vacanza in Valcamonica: Renzo Costa, un cronista di nera con cui aveva spesso avuto contrasti, viene trovato in fin di vita sulle colline intorno a Lungariva, in seguito a un pestaggio di cui non si conoscono i responsabili né le motivazioni. Berté inizia a indagare nella vita del giornalista, tra i colleghi di lavoro e i ipotesi relative a un possibile scoop su cui il Costa stava lavorando, senza tralasciare i componenti della sua famiglia, fra cui Pierino Serra, il cognato dalle frequentazioni ambigue e pericolose. Come suo solito, il commissario si impegna al massimo, ma un fatto inaspettato si presenta prepotente nella sua vita: tre lettere anonime, invadenti e minacciose. Recapitate in rapida sequenza nella cassetta della posta della casa gialla, mettono in dubbio la dinamica dell'incidente automobilistico in cui, vent'anni prima, erano rimasti uccisi i suoi genitori. Non senza fatica Berté era riuscitoa lasciarsi alle spalle quel capitolo buio, ma ora ecco che si rinnova l'antico dolore, soprattutto quando l'autore delle lettere si palesa davanti a lui. Berté si trova coinvolto in una vicenda drammatica, intrecciata col proprio passato, che sconvolge i suoi ricordi e fa riemergere la figura del padre insieme con rimorsi mai sopiti. Nonostante tutto, grazie al sostegno della Marzia, porto sicuro nel mare in tempesta della sua esistenza, decide di guardarsi dentro e affrontare i suoi antichi fantasmi... anche quello che gli era costato il trasferimento a Lungariva.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
16 luglio 2020
240 p., Brossura
9788867007400

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
annalisa
Recensioni: 5/5

Finito. Finale aperto per uno dei casi trattati. Non mi dilungo su altro. Ormai Gigi Bertè è un amico. E non vedo l'ora di rincontrarlo per passare del tempo con lui, nella sua vita, nelle sue giornate. ancora una volta, romanzo eccellente.

Leggi di più Leggi di meno
cristina52
Recensioni: 5/5

Anche questo romanzo delle "sorelle Martini " riesce ad essere piacevole,forse uno dei più riusciti.Avvincente soprattutto il secondo caso,quello non ancora risolto del tutto.Aspettando il prossimo....

Leggi di più Leggi di meno
Giovanni
Recensioni: 5/5

Forse sarà scontato o forse non farà piacere sentirlo dire ma nel momento in cui iniziavo la lettura mi prendeva l'ansia per il prossimo romanzo e pure l'ansia legata alla possibile (ma da scongiurare) fine della serie. Comunque come al solito o forse anche più che nei precedenti la lettura è piacevole e intensa, la qualità della narrazione combinata alla storia intrigante ed ai personaggi assolutamente tridimensionali diventa veramente eccellente. Non tutti i personaggi sono così ben delineati, infatti alcuni sono abbozzati ma con precisi colpi di ....penna, mentre altri sono curati nei minimi particolari. Bertè e la Marzia son quasi reali, sembrano gli amici che possiamo incontrare domani per strada. I loro sentimenti e i loro ideali sono simbolici e maturi quasi utili alla didattica del buon cittadino. Poi il mondo della Polizia visto da dentro, le sue contraddizioni e la sua grande forza sia che ci si trovi nel piccolo paesino della riviera sia che ci si trovi nella scena soffocante della grande Milano. Ho terminato la lettura: come sempre mi prende la malinconica per averlo finito e, come dicevo, l'ansia e l'attesa della prossima uscita.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Emilio Martini

Emilio Martini è lo pseudonimo per due sorelle milanesi, Elena e Michela Martignoni. Insieme hanno scritto i romanzi storici Requiem per il giovane Borgia, Vortice d’inganni, Autunno rosso porpora, Il duca che non poteva amare. Sono anche autrici di  una serie di gialli che hanno per protagonista il commissario Berté (dietro cui si cela un reale vicequestore), tra cui ricordiamo Il ritorno del Marinero, La regina del catrame, Farfalla nera, Chiodo fisso, Doppio delitto al Grand Hotel Miramare, Il mistero della gazza ladra,  Invito a Capri con delitto, e le raccolte I racconti neri del commissario Berté, Talent Show e Ciak: si uccide. Le indagini del commissario Berté, Vent'anni prima e Il botto.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore