Caterina d'Aragona - Alison Weir - copertina

Caterina d'Aragona

Alison Weir

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Chiara Brovelli
Editore: BEAT
Collana: Superbeat
Anno edizione: 2019
Formato: Tascabile
In commercio dal: 17 gennaio 2019
Pagine: 654 p., Brossura
  • EAN: 9788865595671
Salvato in 100 liste dei desideri

€ 16,15

€ 19,00
(-15%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Caterina d'Aragona

Alison Weir

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Caterina d'Aragona

Alison Weir

€ 19,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Caterina d'Aragona

Alison Weir

€ 19,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 18,07 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Attraverso pagine capaci di evocare un mondo perduto pieno di splendore e brutalità, e una corte in cui l'amore - o il gioco dell'amore - dominava su tutto, Alison Weir dà vita a un romanzo storico sulla tumultuosa vita della Regina Caterina d'Aragona, sposa devota fino alla fine e unica «vera» moglie di Enrico VIII.

«Gli amanti dei Tudor hanno molto da aspettarsi da questo libro» - Booklist

«Uno sguardo affascinante sulla vita della regina Caterina d'Aragona e sugli intricati e viziosi intrighi politici della corte dei Tudor. Una ricerca meticolosa, un ritratto illuminante e coinvolgente della "vera regina"» - Historical Novels Review

Inghilterra, 1501. In piedi sul ponte della nave, con le ciocche di capelli rosso e oro che le sferzano il viso, Caterina d'Aragona, figlia di Ferdinando il Cattolico e d'Isabella di Castiglia, scruta con trepidazione la costa inglese, domandandosi cosa le riserverà il futuro. Promessa sposa dell'erede al trono, il Principe Arturo, Caterina sa che sarà suo dovere dimenticare la Spagna e adeguarsi agli usi e costumi del nuovo regno, di cui un giorno sarà regina. Giunta a Londra, tuttavia, la giovane fatica a mascherare lo sgomento quando si trova davanti il futuro marito: Arturo è gracile e smunto e, alla luce fioca delle candele, Caterina nota che le gote non sono affatto rosee, come apparivano nel ritratto che le ha donato, bensì bianche, accese solo da un rossore febbrile. Ben diverso da Arturo è il fratello minore, il Principe Enrico, di stazza robusta e innegabile fascino, capace di suscitare in Caterina un inspiegabile turbamento, quel turbamento che sempre si prova dinnanzi a coloro che ci sono destinati. Otto anni dopo sarà infatti Enrico, salito al trono come Enrico VIII, a sposare Caterina, e con lei regnerà per sedici anni, prima che l'arrivo a corte della seducente e intrigante Anna Bolena, intenzionata a fare breccia nel cuore del re, muti le sorti del regno, segnando per sempre il futuro di Caterina. Imprigionata da Enrico nel castello di Kimbolton, ripudiata e spogliata di ogni privilegio, Caterina non rinuncerà mai a farsi chiamare Regina, mentre intorno a lei andrà raccogliendosi un notevole ancorché violentemente represso consenso popolare...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,27
di 5
Totale 11
5
6
4
3
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Nappy

    15/05/2020 16:46:35

    Bel romanzo storico sulla vita della prima moglie di Enrico VIII, Caterina d’Aragona. Lo stile è semplice e molto scorrevole. È vero che alcune dinamiche, soprattutto nell’ultima parte, tendono a ripetersi, ma è perché, in effetti, l’autrice ha seguito fedelmente le vicende storiche. L’alternativa sarebbe stata saltare a pie’ pari una fase fondamentale delle vicissitudini non solo private, ma soprattutto politiche della questione. A me è piaciuto molto, il finale, poi, mi ha molto commossa. Certo, si possono trovare dei difetti, la protagonista è una figura talmente positiva da risultare irreale e il rapporto tra Caterina ed Enrico è forse un po’ troppo “rosa”, troppo idilliaco nelle sue fasi iniziali, ma rimane comunque un ottimo romanzo. Ci sono moltissimi libri dedicati a Caterina d’Aragona ma, finora, questo è il mio preferito. Sicuramente leggerò anche i seguiti dedicati alle altre regine!

  • User Icon

    Cloe

    11/05/2020 14:18:26

    E' la prima opera di Alison Weir che leggo. Devo dire che il libro mi ha lasciato sentimenti contrastanti. Da una parte l'ho divorato in una settimana, ho gradito lo stile semplice, scorrevole, l'avvicendarsi cronologico degli eventi e dei personaggi, la precisione nelle descrizioni. Tutto questo mi ha portato a immergermi completamente nelle atmosfere del XVI secolo. Tuttavia alcune parti mi sono sembrate prolisse, soprattutto verso la fine del romanzo, forse in riguardo a quanto effettivamente accadde e quindi alle fonti storiche verso le quali l'autrice sembra molto attenta. Inoltre ho trovato un po' troppo "rosa" le descrizioni del rapporto tra Caterina ed Enrico VIII e in generale uno psicologismo un po' facile nel tratteggiare i personaggi. Chi però da un romanzo storico, cerca un buon lavoro serio di ricerca, con qualche tinta "harmony", troverà secondo me, in questo di Weir, un buon compromesso (tant'è che, nonostante le mie riserve, penso comunque di prendere presto anche quello su Elisabetta). Consigliato anche, a mio avviso (lo dico da docente di storia e filosofia) come lettura nelle scuole superiori come preparazione alla storia dell'Inghilterra e dell'Europa durante la Riforma Protestante

  • User Icon

    Nadia

    10/04/2020 09:20:39

    All'inizio il romanzo mi ha colpito positivamente: oltre a risultare avvincente, riusciva ad essere un vero romanzo storico, nel senso che i pensieri, la mentalità e i comportamenti dei personaggi erano descritti in modo da essere in linea col loro tempo, e non forzatamente adattati alla contemporaneità come avviene in tanti altri libri ambientati nel passato. Nonostante questo punto di merito si mantenga nel corso della narrazione, presto ho cominciato ad annoiarmi: l'autrice si dilunga davvero troppo, riproponendo molte situazioni simili che di fatto non aggiungono nulla alla comprensione della vicenda, ma finiscono col renderla (almeno per me) esasperante. Anche alcune sfumature da romanzo rosa hanno contribuito ad abbassare il mio giudizio del libro. Inoltre alcuni personaggi vengono introdotti per poi sparire in maniera netta: il loro inserimento nella vicenda rivela la volontà dell'autrice di non tralasciare nulla della vita della sovrana, ma in un'opera letteraria devono esserci uno sviluppo e una coerenza complessivi: se si introduce un personaggio, questo deve avere una motivazione, deve rientrare in un disegno e in un progetto... a mio giudizio, ciò è essenziale in un'opera di narrativa ben costruita. Altrimenti, se certi personaggi e certi fatti non rientrano in suddetto disegno e progetto, la coerenza dell'opera letteraria ne richiede l'omissione. Il voto finale per me è un 2.5/5.

  • User Icon

    Laura

    26/02/2020 17:03:23

    Romanzo appassionante in cui emerge l'immagine vivida della Regina, fervente cattolica, che ama fino all'annientamento il marito fedifrago, pronta a rinunciare a tutto pur di garantire i diritti ereditari alla figlia Maria. La penna della Weir ci conduce nel bel mezzo della corte inglese, fra intrighi, giochi di potere, temporeggiamenti e opere di diplomazia. E ci restituisce il ritratto di una donna fieramente convinta delle sue idee  

  • User Icon

    mattensens

    26/12/2019 13:48:18

    Una stupenda Weir in un romanzo fantastico! Consigliatissimo!

  • User Icon

    Daniela

    12/12/2019 21:40:27

    Questo libro è una disamina minuziosa sulla vita di Caterina D'Aragona e lo consiglio a chi volesse approfondire la conoscenza di questo personaggio. L'unico appunto è che forse, in alcune parti, si poteva alleggerire il testo eliminando tanti dettagli e concetti ripetitivi rivelatisi non poi così determinanti per l'esito della narrazione. Per il resto ottima l'analisi della Donna Caterina nel ruolo di Regina, moglie e madre sempre ostinata e combattiva in difesa dei suoi sentimenti e delle sue convinzioni.

  • User Icon

    MG

    27/10/2019 07:52:55

    La biografia di una delle più importanti regine sul trono inglese. La prima moglie di Enrico VIII, è stata regina per 20 anni, per poi essere denigrata, rinnegata, abbandonata per volere del Re che, un po’ per avere la possibilità di generare un erede maschio, un po’ per libidine, si era invaghito di Anna Bolena. Il libro evidenzia il carattere di Caterina, forte, deciso, ma allo stesso tempo ingenuo e fragile, innamorata fino alla fine di un uomo che ha anteposto i propri desideri a discapito di una moglie devota e che sarà comunque amata dal popolo più di lui. Leggendo, mi sono a volte un po’ arrabbiata con Caterina per la sua ingenuità, ma in generale ho molto apprezzato la sua integrità e la sua coerenza. Un libro molto scorrevole, discorsivo e per niente noioso.

  • User Icon

    Matteo

    09/09/2019 19:37:30

    Molto accurato dal punto di vista storico e, secondo me, riesce nel descrivere alla perfezione la psicologia del personaggio di Caterina d'Aragona. Letto tutto d'un fiato!

  • User Icon

    sonia

    18/06/2019 09:41:35

    Adoro i romanzi storici e questo ha tutti gli ingredienti per tenere incollati fino all'ultima pagina.Bello,bello,bello

  • User Icon

    Valeria

    11/03/2019 10:57:31

    Chi mi conosce sa che non riesco affatto a resistere ad un buon libro storico. Quando poi è una monografia di un personaggio così affascinante come Caterina D’Aragona io vado in sollucchero. Ho divorato il libro che ho trovato davvero particolarmente interessante. Mi ha offerto spunti e rivelato curiosità su elementi che non conoscevo. Ottima idea regalo, perfetta anche per i ragazzi che vogliono avvicinarsi, in modo singolare, alla storia.

  • User Icon

    Anna

    09/02/2019 19:59:33

    La storia di una donna coraggiosa raccontata con maestria. Se siete amanti della storia inglese non potete perdere un’occasione simile.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente
  • Alison Weir Cover

    Nata a Londra nel 1951, ha pubblicato numerosi libri tra romanzi, biografie e saggi di argomento storico. L'innocente è stato il suo romanzo d'esordio. Tra i suoi libri: Caterina d'Aragona (BEAT, 2019) e Anna Bolena. L'ossessione del re (BEAT, 2019). Approfondisci
Note legali