Categorie

M. Tullio Cicerone

Anno edizione: 1979
Formato: Tascabile
Pagine: 208 p.
  • EAN: 9788817122061

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Riccardo

    08/07/2013 03.03.09

    Capolavoro dell'oratoria ciceroniana, le "Catilinarie" mettono in luce da una parte l'abilità e la maestria retorica di Cicerone, dall'altra il suo incredibile attaccamento alla Repubblica e la sua incorruttibile condotta morale. Sono pagine di attacco violento e rabbioso contro "il più grande pericolo che l'Urbe abbia mai incontrato", condannato senza possibilità di replica, quasi tragicamente; ma sono anche pagine dalle quali si nota prepotentemente il ricorso sfrenato al rispetto incondizionato delle antiche tradizioni e degli antichi valori e costumi che il popolo romano sta gradualmente abbandonando e che diverranno, anche a causa di uomini come l'accusato Catilina, trapassato nel giro di pochissimi anni, gli ultimi della Repubblica.

Scrivi una recensione