Il cecchino paziente

Arturo Pérez-Reverte

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Bruno Arpaia
Editore: Rizzoli
Collana: Scala stranieri
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 ottobre 2014
Pagine: 253 p., Rilegato
  • EAN: 9788817075633
Salvato in 35 liste dei desideri

€ 9,00

€ 18,00
(-50%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il cecchino paziente

Arturo Pérez-Reverte

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il cecchino paziente

Arturo Pérez-Reverte

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il cecchino paziente

Arturo Pérez-Reverte

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ad Alejandra Varela, detta Lex, specialista in arte urbana, piacciono le donne, e non ne fa mistero. Ma ora che ha perso la sua compagna, Lita, non le resta che il lavoro. Un incarico editoriale la mette sulle tracce di Sniper, uno dei writer più famosi al mondo, un ribelle apparentemente indomabile, protagonista di "interventi" ben oltre i limiti della legalità, con conseguenze in qualche caso fatali per i giovani che chiama all'azione. Quasi nessuno ne ha mai visto il volto, nessuno conosce la sua vera identità. Un artista? Lui dice di non esserlo, ripete che i suoi "pezzi" sono "guerriglia urbana". Eppure, se qualcuno lo convincesse a esporre le sue opere e a farne un libro, sarebbero in molti ad arricchirsi. Almeno all'inizio, è per questo che Lex lo insegue da Madrid a Lisbona, da Verona a Napoli, immergendosi sempre più nel mondo dei "graffitari", nei loro codici e nei loro valori. Anche qualcun altro, però, sta cercando Sniper, con tutt'altre intenzioni. E pedina Lex per arrivare fino a lui. Quello che allora si scatena è un duello di intelligenze, un gioco di specchi tra cacciatori e prede, tra schermitori che cercano il fianco debole dell'avversario. E poi colpiscono. Sempre. Perché "il Fato è un cacciatore paziente" che non perdona. Mai.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,8
di 5
Totale 5
5
2
4
0
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    hillary

    26/11/2019 10:00:05

    Libro carino ... dalla fine inaspettata !!! unica critica la lentezza

  • User Icon

    Veronica

    10/10/2019 16:01:17

    TOP!!!!!!!! Come tutti i libri di Perez-Reverte che ho letto finora. Storia avvincente e super azzeccata! E Bravo Arturo!!!

  • User Icon

    Antonio

    19/09/2019 08:56:55

    Il romanzo, sebbene ben scritto, non ha rispettato appieno le mie aspettative. La trama si dipana in modo logico, ma l'intrigo non tiene incollati alle pagine. Molto interessanti, invece, risultano le descrizioni di luoghi e città, davvero curati e minuziosi, che invitano il lettore a visitarle. Buono il colpo di scena finale.

  • User Icon

    n.d.

    04/07/2019 12:56:18

    Non leggo molto questo tipo di triller, tuttavia lo trovato gradevole.

  • User Icon

    Lorenzo

    09/03/2018 14:01:32

    L'ho preso perchè mi incuriosiva la biografia dell'autore, e perchè volevo sperimentare una lettura nuova. Ed ho fatto bene. Avvincente fino all'ultimo, diverso da ogni altro autore, una caccia all'uomo incredibile e spetacolare con una finale per una volta non scontato. Ottimo, da leggere assolutamente

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  Pérez-Reverte, uno dei più apprezzati reinventori del romanzo d'avventura e "uno dei maestri della suspense intelligente" (come si legge nel risvolto di copertina) nel suo più recente romanzo, Il cecchino paziente, dagli scenari "storici" che hanno sin qui caratterizzato la sua più felice produzione (la "serie" dedicata al capitano Alatriste, Il maestro di scherma...) passa al contemporaneo più spinto.Qui la protagonista è Alejandra Varela, soprannominata Lex (soprannome rivelatore, come si arguirà a posteriori, giunti alle ultime pagine del romanzo, quelle come da tradizione dedicate all'inevitabile "colpo di scena"...): esperta di arte urbana, attiva nello scouting per gallerie e case editrici, viene assoldata da un editore per rintracciare un celebre writer e convincerlo a collaborare "col sistema" accettando le regole del mercato. Il writer, Sniper, oltre a essere un genio dei graffiti è anche una sorta di ideologo della pratica artistica più dura e pura ("Se è legale non è writing"): con la sua autorevolezza di leader indiscusso "convoca" altri writer a partecipare a "interventi" molto rischiosi, su pareti quasi inaccessibili. Nel corso di uno di questi interventi è morto il figlio di un miliardario che ora vuole vendicarsi su Sniper.Il romanzo è tutto nella caccia al writer. Lex lo insegue da Madrid a Lisbona a Verona a Napoli. E sulle sue tracce si muovono due "segugi" pagati dal miliardario: un "tizio con il loden verde" e la sua socia "Faccia Magra".Il viaggio nel mondo dei writer è molto ben documentato (l'autore applica la tecnica del romanzo storico alla materia contemporanea) e quindi interessante. Si scopre che si tratta di un mondo con un'ideologia, delle gerarchie, delle relazioni internazionali, delle tecniche (con ricco lessico connesso). Un po' ingenue alcune delle descrizioni delle città in cui la caccia si svolge (ma è normale in prodotti scritti per un pubblico internazionale). Una curiosità: la protagonista a Napoli entra in una libreria e compra "un romanzo di Bruno Arpaia e un saggio di Luciano Canfora". Credo sia l'unico caso in cui il traduttore "entra" nel romanzo che sta traducendo. Ovviamente un omaggio a quello che è una sorta di "gemello" dell'autore.   Luca Terzolo

Un appassionante duello di intelligenze, un gioco di specchi tra cacciatori e prede, tra schermitori che cercano il fianco debole dell’avversario.

Ad Alejandra Varela, detta Lex, specialista in arte urbana, piacciono le donne, e non ne fa mistero. Ma ora che ha perso la sua compagna, Lita, non le resta che il lavoro. Un incarico editoriale la mette sulle tracce di Sniper, uno dei writer più famosi al mondo, un ribelle apparentemente indomabile, protagonista di “interventi” ben oltre i limiti della legalità, con conseguenze in qualche caso fatali per i giovani che chiama all’azione. Quasi nessuno ne ha mai visto il volto, nessuno conosce la sua vera identità. Un artista? Lui dice di non esserlo, ripete che i suoi “pezzi” sono “guerriglia urbana”. Eppure, se qualcuno lo convincesse a esporre le sue opere e a farne un libro, sarebbero in molti ad arricchirsi. Almeno all’inizio, è per questo che Lex lo insegue da Madrid a Lisbona, da Verona a Napoli, immergendosi sempre più nel mondo dei “graffitari”, nei loro codici e nei loro valori. Anche qualcun altro, però, sta cercando Sniper, con tutt’altre intenzioni. E pedina Lex per arrivare fino a lui. Quello che allora si scatena è un appassionante duello di intelligenze, un gioco di specchi tra cacciatori e prede, tra schermitori che cercano il fianco debole dell’avversario. E poi colpiscono. Sempre. Perché “il Fato è un cacciatore paziente” che non perdona. Mai.

  • Arturo Pérez Reverte Cover

    Scrittore e giornalista spagnolo. Dopo aver conseguito una laurea in Scienze politiche e Giornalismo, Arturo Pérez-Reverte ha lavorato per circa vent'anni, dal 1973 al 1994, come reporter di guerra per i giornali, la radio e la televisione; spostandosi nei vari punti caldo del mondo ha seguito vari conflitti tra cui la guerra di Cipro, la guerra delle Falkland, la crisi del golfo, sino alla guerra in Croazia e a Sarajevo.Nel 1986 ha scritto il suo primo romanzo, El húsar, ambientato durante le guerre napoleoniche. Raggiunge il suo primo successo internazionale con la pubblicazione di Il maestro di scherma.  Un successo che è stato confermato nel 1990 con il suo terzo romanzo, La tavola fiamminga, segnalato dal "New York Times Book Review" come miglior romanzo... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali