Cento racconti. Autoantologia 1943-1980 - Ray Bradbury - copertina

Cento racconti. Autoantologia 1943-1980

Ray Bradbury

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Anna Ravano
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 29 maggio 2018
Pagine: XXX-1342 p., Rilegato
  • EAN: 9788804686637
Salvato in 100 liste dei desideri

€ 22,80

€ 24,00
(-5%)

Punti Premium: 23

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Cento racconti. Autoantologia 1943-1980

Ray Bradbury

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Cento racconti. Autoantologia 1943-1980

Ray Bradbury

€ 24,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Cento racconti. Autoantologia 1943-1980

Ray Bradbury

€ 24,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 24,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Appena ti viene un'idea che cambia una qualche piccola parte del mondo, stai scrivendo fantascienza. È sempre l'arte del possibile, mai dell'impossibile.

«I racconti sono qui. Ce ne sono cento, quasi quarant'anni della mia vita. Contengono metà delle verità sgradevoli sospettate a mezzanotte e metà di quelle gradevoli riscoperte a mezzogiorno». Con queste parole Ray Bradbury ha suggellato la sua prima imponente antologia di racconti, uscita nel 1980 da Knopf con il titolo «The stories of Ray Bradbury». Scelte e ordinate dall'autore, queste cento storie disegnano un percorso affascinante nella produzione di Bradbury, scrittore poliedrico e al tempo stesso fedelissimo alle sue passioni e all'idea di arte come suprema forma di felicità. Tra i racconti campeggia, anzitutto, la fantascienza - una "fantascienza umanistica" che diventa riflessione morale sul presente, di cui mette in luce le contraddizioni - ma non solo: accanto alle storie ambientate nello spazio troviamo quelle dedicate a una stirpe americana di vampiri, racconti di dinosauri, avventure di viaggiatori nel tempo, robot che si fingono esseri umani, zombie, scheletri, adolescenti assassini, fenomeni da baraccone. L'intero continente del fantastico è battuto palmo a palmo sullo sfondo di quella provincia americana delle small towns di cui Bradbury è stato impareggiabile cantore, feroce e nostalgico insieme.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,25
di 5
Totale 6
5
3
4
2
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ch76

    17/05/2020 15:08:29

    Bradbury riesce a evocare mondi alieni e situazioni fantastiche con grande abilità e in modo avvicente ed originale. Unica pecca: forse avrebbe potuto scegliere meno di cento racconti; non tutti infatti sono magistrali.

  • User Icon

    giu

    16/05/2020 20:32:14

    Bradbury è il maestro dei racconti brevi e rappresenta ancora oggi un pilastro del racconto fantastico. In questa raccolta ormai introvabile c'è il Bradbury maturo, amaro e disincantato, poetico e caustico. Alcuni racconti sono veramente bellissimi e pieni di sincera partecipazione e affetto (vedi quelli dedicati a Melville e a Stan Laurel e Oliver Hardy)

  • User Icon

    Violetta

    12/05/2020 15:50:25

    Un'antologia scelta da Bradbury in persona, una dimostrazione plastica della infinita capacità dell'autore di far vivere al lettore situazioni paradossali ma verosimili. I racconti sono inquietanti, malinconici... spingono il lettore al bordo della sua anima per vedere cosa c'è più in là.

  • User Icon

    Sandro G. "74

    05/12/2019 08:21:56

    La classe, lo stile, la fantasia di un gigante del fantastico, sono questi cento racconti una fantasmagoria di invenzioni, dalla fantascienza, al fantastico puro, sino alle stupende ed ironiche storie horror. Da Paese d'ottobre fino a Cronache marziane, un variopinto, policromo affresco di una carriera letteraria stracolma di rare meraviglie.

  • User Icon

    Marco

    15/01/2019 08:06:51

    Ho sempre considerato Bradbury, nella rosa dei grandi della sci.fi, uno dei minori. Se Fahrenheit 451 è indiscutibilmente il suo apporto maggiore al genere, Cronache Marziane rivelava, a mio parere, una certa ingneuità di fondo, soprattutto considerato che lo stesso anno, 1950, usciva quel capolavoro di Io, Robot, di Asimov. Detto ciò, questa sontuosa raccolta di racconti non si discosta molto da quello che ho appena detto. I racconti sono acerbi, basati su idee per lo più semplici, quasi banali oserei dire, e solo alcuni, su cento, riusciranno a far rimanere il lettore incollato alle pagine per lo stupore. Molto meglio i racconti a carattere sovrannaturale, fantascientifico (pochini in realtà) che quelli "realistici", dove il confronto con pilastri del genere risulterebbe impietoso, a sfavore di Bradbury. Rimane che tra gli scrittori di sci.fi americana, Bradbury è sicuramente il più "umanista", più concentrato ai sentimenti umani che alla rigorisità scientifica. Questo è sempre stato il suo lato migliore.

  • User Icon

    Sandro Gramm. '74

    13/11/2018 23:29:41

    Cento meravigliosi racconti scelti da Bradbury in persona, storie di qualità eccelsa, istrioniche, sognanti, malinconiche ed inquietanti. Tra fantascienza più immaginifica e horror d'autore. Diverse storie tratte dai capolavori "Paese d'ottobre" a "Cronache marziane". Una raccolta fondamentale per tutti gli estimatori dello scrittore americano, un'antologia che mette a nudo le policrome sfaccettature di un grande universo fantastico.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Ray Bradbury Cover

    Ray Douglas Bradbury è stato narratore e sceneggiatore televisivo e cinematografico.Nato nel 1920 in Illinois, si è diplomato a Los Angeles. Ha fatto il venditore di giornali agli angoli delle strade di Los Angeles dal 1938 al 1942, trascorrendo le notti alla biblioteca pubblica e le giornate alla macchina da scrivere.È diventato uno scrittore a tempo pieno nel 1943. Molti suoi racconti sono apparsi in periodici prima di essere raccolti in Dark Carnival nel 1947.La sua fama nasce con la pubblicazione di The Martian Chronicles nel 1950 (pubblicato in Italia da Mondadori con il titolo Cronache marziane nel 1954 tradotto da Giorgio Monicelli, omonimo del regista e lontano parente di Arnoldo Mondadori).Dal romanzo Fahrenheit 451, del 1953 (in Italia tradotto sempre da Giorgio... Approfondisci
Note legali