Centurio - Massimiliano Colombo - copertina

Centurio

Massimiliano Colombo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 4 aprile 2019
Pagine: 380 p., Rilegato
  • EAN: 9788822720139
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 4,66

€ 4,90
(-5%)

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Centurio

Massimiliano Colombo

€ 4,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Centurio

Massimiliano Colombo

€ 4,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 4,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«Il tuo grado ti imporrà la solitudine, che sarà per il tuo spirito quello che il cibo è per il tuo corpo». 80 a.C. Caio Emilio Rufo è una recluta che milita nelle coorti di Lucio Cornelio Silla, durante la guerra civile che sta dilaniando la Repubblica. È un giovane idealista inesperto, non ancora diventato uomo. Dalle vette innevate dei Pirenei alle battaglie navali al largo delle coste dell'Africa, Caio Emilio si addestra a combattere le legioni del più astuto e acerrimo nemico di Roma, uno dei più grandi comandanti di tutti i tempi: Quinto Sertorio, parente e fedele generale di Caio Mario. Nell'assolata Spagna romana, popolata da genti fiere e bellicose, Emilio affronta le prove che questa odiosa guerra gli impone tra guardie, scorte, battaglie, assassinii, tradimenti e agguati. Subisce le angherie del suo spietato centurione e in cuor suo riconosce il valore dei nemici che sta combattendo, vessati dagli abusi della dominazione romana. Schiacciato dalla sorte avversa, senza più nulla in cui sperare, Caio Rufo attraversa il mare e giunge nei roventi deserti della Mauritania; lì, con la gola riarsa e la pelle scottata dal sole, incontra il nemico che era stato addestrato a uccidere. Emilio capisce che il destino che l'ha condotto fino a quel punto l'ha reso più forte, tanto forte da fargli intraprendere un nuovo viaggio, che lo condurrà tra le file degli Immortali.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,43
di 5
Totale 18
5
11
4
6
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    emanuele

    27/07/2020 09:39:21

    Fantastico. Per certi versi toccante e commovente. Colombo è veramente un ottimo autore, riesce a trasmettere emozioni. La trama di questo romanzo è molto bella e già dopo poche pagine ci si appassiona al personaggio di Gaio Emilio Rufo. Probabilmente "stirpe di eroi" è più toccante, ma in ogni caso Centurio è un gran bel romanzo. Consigliato.

  • User Icon

    uemi

    15/05/2020 22:11:05

    Leggendo “Centurio” ho percepito una malinconia di fondo che poi si è trasformata in speranza per un futuro nuovo tutto da vivere. Questo intenso romanzo mi ha trasmesso il fascino di antiche vicende ma ciò che ho apprezzato maggiormente è stato il modo in cui lo scrittore ha reso “vivi” i personaggi. Gli uomini e le donne, coinvolte nelle molteplici storie, mostrano il lato nascosto del loro essere. La forza e il coraggio convivono con le loro paure. Gli sforzi per affrontare la stanchezza fisica, il freddo, i lunghi turni di guardia, diventano reale espressione dei limiti umani.

  • User Icon

    tizy

    15/05/2020 22:07:55

    “Centurio” è un romanzo storico emozionante e intenso. Appare evidente, fin dalle prime pagine, la gran passione dello scrittore nel narrare le grandi storie di guerre e di avventure. Molte le storie nella Storia, tanti i personaggi, alcuni realmente esistiti altri frutto di immaginazione, numerose le situazioni in cui la violenza diventa protagonista. Leggendo questo romanzo mi sono sentita partecipe degli eventi ho conosciuto uomini addestrati per eseguire qualunque ordine, per uccidere, per non aver pietà. Ho condiviso con loro le paure, l’odio, le gioie, i giochi di potere. Ho letto con interesse di tattiche e strategie militari, ho assistito, seppur a debita distanza, agli scontri sui campi di battaglia.

  • User Icon

    steodm

    15/05/2020 22:05:49

    Fulminata dalla lettura de "La legione degli immortali" ho trovato altri titoli di M.Colombo ma in attesa dell'arrivo dei libri mi sono cimentata con questo. La narrazione riguarda l'ascesa, piuttosto rapida devo dire, di una recluta fino al grado di centurione, ambientata nella Hispania della guerra civile tra Mario e Silla. Ho notato il ripetersi dello stesso cliché dell'altro romanzo letto: ti cattura subito con uno stile narrativo intenso che porta il lettore a tifare immediatamente per il protagonista poi si inciampa in un momento Harmony un po' troppo mieloso e infine riprende ritmo. Questo ha fatto si che non arrivassi alla quarta stella nella valutazione. Non che i legionari non potessero provare sentimenti, per carità, però le pagine dedicate a questo incontro e breve relazione mal si inseriscono in un racconto di guerre, battaglie e intrighi politici. Molto bella ed intensa dunque la prima parte, con un ritmo sostenuto mentre avrei preferito che quella verso la conclusione venisse elaborata con altrettanta maestria e non fosse chiusa in fretta e furia. Leggerò anche gli altri romanzi e vedrò se questo è proprio lo stile di M.Colombo.

  • User Icon

    staltari

    15/05/2020 22:03:10

    Ho comprate questo libro appena pubblicato e...come sempre l'autore non ha tradito le mie aspettative. Un libro ben scritto soprattutto per quanto riguarda la vita dei legionari che Massimiliano conosce molto bene. Si legge con gioia perche' riesce a farmi riverire quel periodo storico che tanto amo fin dalle prime pagine. Mi e' piaciuta anche la trama, mi permetto solo una piccola critica che riguarda il sentimentalismo un po' melenso della inverosimile storia d'amore che mal si inserisce nel resto della narrazione che al contrario e' molto credibile .

  • User Icon

    saretta

    15/05/2020 22:00:04

    Libro complesso che si sviluppa su diversi piani, la Storia narrata con precisione e chiarezza, i personaggi che seguono un percorso di formazione, la vita militare con l’addestramento, il cameratismo, la solitudine del comando e le emozioni di odio e amore così contrastanti, ma entrambe presenti a guidare i passi del protagonista... Sicuramente un libro da annoverare tra quelli che mi hanno fatto emozionare e riflettere

  • User Icon

    sofia

    14/05/2020 22:18:10

    Gli avvenimenti ti coinvolgono totalmente e vorresti finire subito il libro tutto di un fiato. Una storia di guerra e amore. Si legge agevolmente, ottimi ritmi, personaggi ben descritti, attendo il seguito. Interessante ricostruzione storica. Talvolta la descrizione dei luoghi e dei personaggi può apparire prolissa, ma è solo dovizia di particolari. Appassionante e leggibile in un...soffio, lettura che ti prende dalle prime pagine, amo questo autore!

  • User Icon

    monny

    14/05/2020 22:14:35

    Lo stile di Colombo è sempre molto efficace ed in questo caso si adatta a veicolare le tumultuose emozioni nella mente di un giovanissimo Rufo. La vita è anche questo quindi secondo me fa bene a farci leggere questo genere di esperienze con uno stile meno asciutto usato nei primi romanzi. Aspettiamo il prossimo libro.

  • User Icon

    silvia

    14/05/2020 22:11:12

    Narrazione fluida, ambientata in un periodo forse poco conosciuto della storia romana , della rivolta di Sertorio, in un territorio a sua volta poco citato in generale : lo scrittore riesce a farti immedesimare pienamente nella narrazione, leggere diventa molto scorrevole e piacevole , tanti dettagli che non cadono nel noioso, personaggi interessanti e un finale a lieto fine e molto bello. Uno dei migliori libri mai letti , consigliato a tutti

  • User Icon

    sha

    14/05/2020 22:08:00

    Davvero un bellissimo romanzo storico, lo si consuma in un batter d’occhio perché la storia è avvincente, ricca di pathos, i personaggi e l’atmosfera descritti in maniera superba. Forse il finale è un po’ mieloso e per certi aspetti toglie un po’ di bellezza la romanzo che resta comunque molto bello e che mi sento di consigliare a chi, come me, e amante del genere

  • User Icon

    sofy

    14/05/2020 22:05:54

    Qualche licenza (davvero minima) nella narrazione e molte parole latine traslate subito dopo nel dialogo che infastidiscono un po': se parli in latino al tuo interlocutore non gli spieghi cosa hai appena detto... Tuttavia, a parte voler fare le pulci al racconto, devo dire che la narrazione è fluida e molto avvincente, romanzo scritto davvero bene e che mi invita a comprare altre opere dello scrittore. Consigliato.

  • User Icon

    serena

    14/05/2020 22:02:31

    Non conoscevo questo spaccato di storia romana in terra spagnola nell'ambito della più ampia guerra tra Mario e Silla e l'affermarsi di un giovane generale che farà strada ...Pompeo Magno! Leggendo il libro, ben raccontato e strutturato, ho colmato questa lacuna e conosciuto più da vicino le dinamiche (e anche le terminologie) della vita militare romana in epoca repubblicana. Senza essere noioso con un ritmo narrativo che ti coinvolge si legge bene e si ha forte il desiderio di non interromperne la lettura. Mi è piaciuto seguire i grandi eserciti attraverso la storia di una recluta che poi diventa centurione, le dinamiche di relazioni, i codardi e gli eroi che pur a distanza di secoli sono sempre uguali in tutti gli eserciti ...e direi in tutte le cordate aziendali. Non ho molto apprezzato (da qui non il voto pieno) i momenti Harmony sebbene anche l'unico protagonista femminile dimostri una tempra notevole sopportando un destino più avverso di quello del centurione. Consigliato.

  • User Icon

    Zufo

    12/05/2020 07:30:03

    Bel libro, devo dire che con Colombo non si può sbagliare, romanzo piacevole e godibile, l'autore con la sua narrazione riesce a farti appassionare ai protagonisti a tal punto che non riesci a smettere di leggere, ottimo anche dal punto do vista storico

  • User Icon

    Sergio

    16/02/2019 12:10:58

    Come per gli altri suoi libri, per una lettura gradevole, sopratutto con rigorosa fedeltà storica e la riproposizione di scenari reali, si va sempre sul sicuro. Un solo appunto: la narrazione che fa da collante fra i vari momenti della trama, un pò confonde. Poi mi è un pò spiaciuto che personaggi di questo romanzo fossero già presenti, in epoca storica successiva, ne La legione degli immortali (pubblicato anche come L'aquilifero) uscito molto prima di Centurio. Tra l'altro una successiva pubblicazione col titolo L'aquila della decima legione, di pubblicazione successiva a Centurio, non è altro che La legione degli immortali/L'aquilifero. Un pò di confusione che si doveva evitare.

  • User Icon

    Giuseppe

    29/01/2019 09:52:42

    Romanzo godibile, scritto molto bene, scorrevolissimo, molto fedele alla realtà storica e sociale del mondo romano del I sec a.C. Tuttavia, ha alcuni difetti di costruzione che non mi permettono di dare voti più alto. Per esempio, la trama è parecchio scontata, ci sono pochi colpi di scena (ne ho contati due). Inoltre i personaggi sono bidimensionali, caratteristica che oggi non è molto accettabile. Il protagonista è sempre buono, perennemente buono; gli antagonisti sono sempre cattivi, perennemente cattivi.

  • User Icon

    Bianco

    25/10/2018 19:25:37

    Massimiano Colombo sempre una garanzia! Romanzo molto bello e scorrevole, ricco di riferimenti storici e colpi di scena in una parola.. Eccellente

  • User Icon

    Alberto C.

    23/09/2018 11:42:44

    è la prima volta che leggevo questo autore e sono rimasto davvero impressionato. Scritto bene, con tanti riferimenti corrtti agli usi e ai costumi romani. il contesto storico è poi quella della Repubblica in epoca sillana, un periodo che non viene spesso trattato per prediligere sempre il periodo imperiale. davvero ben fatto.

  • User Icon

    Elena

    30/05/2018 20:17:06

    Conosco Massimiliano Colombo personalmente e ho avuto occasione di constatare che alcune correzioni fatte dalla casa editrice (per fortuna poche) hanno tolto delle sfumature che avrebbero fatto risultare la scrittura molto più curata ed attenta ai particolari. Questo perché ho avuto occasione di leggere il manoscritto originale. Mi complimento quindi con l'autore, ovviamente anche per la storia, i personaggi che ho ritrovato e che ho amato ne 'La legione degli immortali' e per avermi aperto un altro scorcio sulla storia di Roma attraverso la figura del generale Sertorio,

Vedi tutte le 18 recensioni cliente
Note legali