Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Shopper rossa
Salvato in 1 lista dei desideri
non disponibile non disponibile, ma lo cercheremo per Te!
Info
Cesare Jarach (1884-1916). Un economista ebreo nella Grande Guerra
9,50 € 10,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
non disponibile non disponibile
ma lo cercheremo per Te!
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 € Spedizione gratuita
Difficile reperibilità Difficile reperibilità
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 € Spedizione gratuita
Difficile reperibilità Difficile reperibilità
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Cesare Jarach (1884-1916). Un economista ebreo nella Grande Guerra - Alberto Cavaglion,Francesco Forte - copertina

Descrizione


Nel libro un saggio di Francesco Forte analizza il lavoro scientifico di Cesare Jarach come economista: brillante allievo di Luigi Einaudi, impegnato in ricerche innovative e ancora oggi di grande interesse; Alberto Cavaglion traccia invece un ritratto di Jarach come intellettuale ebreo italiano nel suo impegno civile di partecipazione alla vita dello Stato - fino alle posizioni di interventismo liberale, di stampo risorgimentale e diretto risultato di un pensiero largamente diffuso nell'ebraismo italiano dei decenni post-unitari di fare parte di un corpo statale unito e non frazionabile sulla base dell'identità religiosa. Il volume ripropone anche il testo di Luigi Einaudi che descrive la figura di Jarach all'indomani della sua morte in combattimento sul fronte del Carso nel novembre del 1916.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
8 settembre 2017
96 p., ill.
9788871582238

Conosci l'autore

Alberto Cavaglion

insegna Storia dell’ebraismo all’Università di Firenze. Ha curato, tra le altre, l’edizione commentata di Se questo è un uomo di Primo Levi (Einaudi, 2012). Ha pubblicato la monografia Italo Svevo (Bruno Mondadori, 2000) e più recentemente Decontaminare le memorie. Luoghi, libri, sogni (Add Editore, 2021) e La misura dell’inatteso. Ebraismo e cultura italiana (1815-1988) (Viella, 2022). Per Edizioni di Storia e Letteratura, ha firmato l’introduzione al Quaderno d’Israele di Giorgio Voghera.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore