Salvato in 1 lista dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Chi ha ucciso Silvio Berlusconi
11,40 € 12,00 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+110 punti Effe
-5% 12,00 € 11,40 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 € Spedizione gratuita
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
12,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libro di Faccia
6,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
32,01 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Libraccio
6,48 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 € Spedizione gratuita
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
12,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
6,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
32,01 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Libraccio
6,48 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Chi ha ucciso Silvio Berlusconi - Giuseppe Caruso - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Chi ha ucciso Silvio Berlusconi Giuseppe Caruso
€ 12,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Ettore Saleri si trova in piazza della Scala a Milano e attende l'arrivo del Presidente del Consiglio. Ha con sé una pistola e continua a ripassare mentalmente le proprie mosse. Nel frattempo ripensa a cosa l'ha condotto lì, spingendolo a compiere un gesto clamoroso. Neolaureato in storia, di famiglia modesta, ha già iniziato il calvario dei lavori interinali, malpagati, dequalificanti e senza alcuna certezza. Per fortuna c'è Allegra, la bella ragazza di cui è innamorato. Un po' per starle vicino, e un po' per dare espressione alla propria rabbia, Ettore entra a far parte di un gruppo clandestino di estrema sinistra... Giuseppe Caruso offre con questo libro un giallo "nostrano" che è al tempo stesso uno spaccato della realtà italiana.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2005
24 febbraio 2005
246 p., Brossura
9788879287234

Valutazioni e recensioni

3,56/5
Recensioni: 4/5
(36)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(16)
4
(5)
3
(5)
2
(3)
1
(7)
Pino Chisari
Recensioni: 2/5

L'idea del romanzo non è malvagia, ma la narrazione m'ha deluso. I dialoghi hanno poco di spontaneo e risultano pesanti; forse perchè gli stessi personaggi sanno molto di stereotipo, soprattutto non si capiscono granchè le motivazioni che sono alla base dei loro comportamenti. Ho avuto l'idea di una trama costruita a tavolino seguendo certe labili tracce sociali attuali, magari prendendo spunti da fatti veri, ma sembra mancare una vera anima.

Leggi di più Leggi di meno
Sara
Recensioni: 4/5

il libro in questione mi è piaciuto molto, anche se ovviamente non penso che la violenza sia lo strumento giusto per far riemergere certe questioni ormai dimenticate... Ci sono molte verità che oggi si fa fatica ad ammettere ... viviamo una società capitalista che ci sta togliendo anche la forza di sognare e di credere in un futuro migliore.... Ettore ed Allegra hanno solo scelto la strada sbagliata per cercare di cambiare qualcosa... ma tutto il resto lo condivido... Sara

Leggi di più Leggi di meno
ant
Recensioni: 3/5

Lo stile è fluido,il romanzo è avvolgente, e sopratutto; fin quando non subentrano i preparativi per gli attentati, molto realistico e cerebrale. Il discorso cambia quando si inseriscono nella storia gli uomini dei servizi segreti e l'ultimo atto finale, ecco io mi auguro(magari sognando) di non essere immerso anche in queste realtà, sarebbe davvero la fine(parole di Ettore) per tutti noi!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,56/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(16)
4
(5)
3
(5)
2
(3)
1
(7)

Conosci l'autore

Giuseppe Caruso

0, Italia

Giuseppe Caruso è un giornalista dell'Unità e si occupa in prevalenza di cronaca ed economia. Ha pubblicato il suo primo romanzo, intitolato “Rigore”, nel 2002 con Ponte alle Grazie. Per la stessa casa editrice ha pubblicato anche i romanzi “Chi ha ucciso Silvio Berlusconi” (2005) ed i “Fiori di Al qaeda” (2007). In coppia con Davide Carlucci ha poi pubblicato due libri inchiesta, sempre con Ponte alle Grazie: “A Milano comanda la 'ndrangheta” (2009) e “Magna Magna” (2012).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore