Chirurgia colonproctologica e pelviperineale

Anno edizione: 2018
In commercio dal: 13 febbraio 2018
Tipo: Libro universitario
Pagine: 1034 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788829928835
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
"Quando Adolfo Renzi, appena insediatosi come Presidente della SIUCP, propose al Consiglio Direttivo Societario di redigere un testo di colonproctologia sotto l’egida della Società accolsi la proposta con scetticismo ed entusiasmo. Lo scetticismo mi derivava dal sapere che l’impresa sarebbe stata certamente ardua e faticosa, l’entusiasmo invece dalla consapevolezza che i chirurghi italiani hanno dato un grande contributo alle conoscenze di anatomia e fisiopatologia degli organi pelvici e che molteplici proposte terapeutiche innovative sono da attribuirsi a nostri conterranei: un giusto omaggio, dunque! Leggendo attentamente il contenuto del testo, però, mi sono reso conto che lo spirito con cui è stato scritto non è quello di rivendicare meriti, bensì quello di continuare a dare un servizio di divulgazione scientifica con la legittima ambizione di farlo diventare patrimonio della collettività. È evidente che sebbene molti degli Autori siano illustri colleghi, essi sono stati selezionati seguendo il criterio dell’esperienza personale prescindendo dalla loro fama e notorietà. Nella stesura dei singoli capitoli, inoltre, traspare come la linea editoriale sia stata quella di affiancare all’evidenza scientifica anche valutazioni personali derivanti dalla concreta esperienza in sala operatoria ed in reparto. In merito all’evidenza scientifica mi permetto di far rilevare che benché essa debba essere il faro verso il quale indirizzare le nostre scelte diagnostiche e terapeutiche, purtroppo non sempre è lo specchio fedele della realtà clinica. In non poche occasioni “certa evidenza scientifica” viene artatamente confezionata per auto-promozione o, come accade quando ci sono di mezzo specifici e costosi presidi medico-chirurgici, a fini più commerciali che scientifici. A tutti è noto che ho collaborato e collaboro con varie aziende e la mia esperienza mi ha insegnato che non di rado sono certe dinamiche economiche a decretare il successo o l’insuccesso di specifiche procedure più che la loro reale efficacia terapeutica. Il mio auspicio è che questo testo, di cui con entusiasmo ho accettato di scrivere la Presentazione, possa contribuire oltre che all’apprendimento di questa affascinante disciplina anche allo sviluppo di uno spirito critico ed analitico. Una solida conoscenza dell’anatomia, della fisiologia e della fisiopatologia sono infatti indispensabili per capire se una tecnica chirurgica ha le corrette basi razionali e, dunque, se e quando applicarla. Purtroppo molto spesso vengono decantate procedure che sono la negazione delle conoscenze acquisite in tanti anni e con il contributo di molti. Vorrei che questo fosse un monito per tutti i colleghi e per i giovani in particolare. Concludendo voglio sinceramente congratularmi con gli Autori per lo sforzo prodotto e per gli eccellenti risultati raggiunti. Un particolare ringraziamento ad Adolfo Renzi non solo per questo testo che grazie alla sua determinazione, dote sempre più rara, è stato felicemente portato a termine e del quale, sono certo, seguiranno altre edizioni man mano che l’evoluzione della specialità lo richiederà, ma anche per tutto quanto ha fatto e continua a fare, insieme all’attuale Consiglio Direttivo, alla guida della SIUCP." (Presentazione di Antonio Longo)

€ 153,00

€ 180,00

Risparmi € 27,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

153 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: