Chloe. Tra seduzione e inganno

Chloe

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Chloe
Regia: Atom Egoyan
Paese: Stati Uniti; Canada; Francia
Anno: 2009
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,99 €)

Catherine e David a prima vista sono una coppia perfetta. Medico lei, professore lui, sono felicemente sposati, hanno un figlio adolescente e una vita invidiabile. Quando però David un giorno perde un aereo e non riesce a presentarsi a casa per il suo compleanno, alcuni sospetti che lei covava da tempo affiorano con prepotenza. Sospettandolo di infedeltà, decide, così, di pagare una escort, Chloe, per sedurlo e metterlo alla prova. Nessuno alla fine resterà immune alle conseguenze emotive di questa pericolosa situazione.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Luca

    01/11/2010 08:24:04

    Il regista turco-canadese Egoyan firma questo intrigante noir tutto al femminile ambientato in una famiglia di alto livello sociale di Toronto, Ontario,Canada splendida location di tanti film lì girati ultimamente ma quasi sempre saltata quando si visita il Nord America (scusate, sono di parte, ci ho vissuto due anni..). Film sull'insicurezza personale, più che sulla gelosia, Egoyan dipana un plot interessante e credibile tranne forse nel finale, abbastanza prevedibile. Bravissime Julianne Moore a Amanda Seyfried. Se della prima sappiamo già tutto della bravura di attrice, qui possiamo solo restare ammirati dalla sua bellezza di neo cinquantenne che si può permettere di sfoggiare tranquillamente un nudo quasi integrale. Sorprendente, invece, l'evoluzione della Seyfried da ragazzina oca in Mean Girls e acqua e sapone in Mamma Mia a donna adulta e senza scrupoli che non ha paura ad esibire un nudo integrale e a realizzare insieme alla Moore una scena di amore saffico tra le più veritiere e coinvolgenti viste al cinema. Consigliato, ma solo per chi guarda oltre il semplice intrattenimento.

Egoyan indaga le intemperanze e gli inasprimenti sentimentali, ritrovando un dolce domani

Trama
Catherine e David, lei un dottore, lui un professore, sono a prima vista la coppia perfetta. Felicemente sposati con un figlio adolescente di talento, sembrano vivere una vita idilliaca. Ma quando David perde un volo e la sua festa di compleanno a sorpresa, i lunghi sospetti di Catherine cominciano a salire alla superficie. Sospettando un'infedeltà, decide di assumere un escort che seduca il marito per provarne la sua fedeltà. Catherine si trova a dirigere gli incontri tra Chloe e David, e quando Chloe comincia a riferire, le descrizioni cominciano a diventare sempre più vivide man mano che gli incontri si moltiplicano.

  • Produzione: Eagle Pictures, 2010
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 96 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: speciale: "Chloe"; trailers
  • Julianne Moore Cover

    Nome d'arte di Julie Anne Smith, attrice statunitense. Alcune esperienze televisive precedono l'esordio cinematografico del 1990 con I delitti del gatto nero di J. Harrison. In breve impone il suo fascino sofisticato, la sua recitazione nervosa e potente in titoli di grande valore: da America oggi (1993) di R. Altman a Vanya sulla 42a strada (1994) di L. Malle, dal toccante Safe (1995) di T. Haynes a Il grande Lebowsky (1998) di J. Coen. Due memorabili interpretazioni in Boogie Nights (1997) e Magnolia (1999), entrambi diretti da P.T. Anderson, e quella dell'agente Clarice Sterling nel meno memorabile Hannibal (2001) di R. Scott la consacrano come una delle migliori attrici della sua generazione. Nel 2002 vince la Coppa Volpi a Venezia per la sua eccezionale interpretazione di Lontano dal... Approfondisci
  • Liam Neeson Cover

    Propr. William John N., attore irlandese. Adolescente appassionato di boxe, si orienta inizialmente verso l'insegnamento, ma nel 1976 decide di unirsi a una compagnia teatrale di Belfast. Durante uno spettacolo a Dublino viene notato dal regista J. Boorman, che gli offre una parte in Excalibur (1981). Dopo alcuni ruoli di contorno, accanto a Cher e a D. Keaton, fa il suo debutto come protagonista: è lo scienziato dal volto sfigurato (e mascherato) in Darkman (1990) di S. Raimi. È ancora una volta il palcoscenico (questa volta Broadway) a portargli fortuna: colpito dal suo carisma, S. Spielberg gli affida il ruolo di protagonista in Schindler's List (1993), appassionato dramma sull'olocausto. Nei panni dell'eroe scozzese Rob Roy (1995) di M. Caton-Jones e in quelli del rivoluzionario irlandese... Approfondisci
Note legali