Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie - Giuseppe Marcenaro - copertina

Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie

Giuseppe Marcenaro

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori Bruno
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 1 gennaio 2008
Pagine: 240 p.
  • EAN: 9788842498476
Salvato in 61 liste dei desideri

€ 17,10

€ 18,00
(-5%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie

Giuseppe Marcenaro

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie

Giuseppe Marcenaro

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie

Giuseppe Marcenaro

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Non luogo per eccellenza, il cimitero è una realtà vitalissima. Per definizione è un territorio "oltre", destinato ad accogliere i defunti che, espurghi dell'esistente, vengono ammucchiati a parte, fuori dal consesso dei viventi. Il cimitero, spazio fisico e mentale dove sono messe in gioco le angosce suscitate dal rimpianto per qualcuno che se rie è andato (o finalmente toltosi dai piedi), è il controtipo lucido e inconscio della più aulica follia umana: la sopravvivenza di se stessi. Nei cimiteri tutto si svolge sotto mentite spoglie, giacché sono soltanto i viventi che conferiscono senso al luogo più inverosimile mai inventato dall'uomo. I morti sono inerti. Possono tuttavia permettersi periodici ritorni nella mente di coloro che stanno ancora fuori dei funebri recinti: vicende che riguardano lembi di esistenza, storie di transiti, di salme, ossa, ceneri, materiali trafficati dai vivi nell'insistenza strenua, quanto inutile, di conferire ordine a quegli strani oggetti, fisici e mentali, che sono l'avanzo dei viventi di ieri. Sotto forma di culto dei morti, nel vacuo fasto delle tombe, gli ancora non estinti tentano di esorcizzare il molesto terrore di non essere più. D'altra parte il cimitero è un affare che riguarda sempre e soltanto chi non vi è ancora andato a finire.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,38
di 5
Totale 8
5
4
4
3
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    cecilia

    25/04/2020 10:45:25

    Paradossalmente una lettura divertente, condotta con sapienza letteraria retrò che soddisfa la curiosità e il bisogno di spargere ironia sulle umane cose...

  • User Icon

    Chiara

    21/09/2018 10:18:33

    Un suadente viaggio nella storia occidentale e non; che lega vita, morte e vicissitudini di diversi personaggi: da Napoleone a Billy the Kid, passando per uomini meno illustri e dimenticati. Con una narrativa scorrevole, seppur aulica, narra il tema scomodo della morte rendendola curiosa e affascinante; facendo scoprire al lettore aneddoti di un recente passato.

  • User Icon

    Chiara

    21/09/2018 10:00:27

    Un suadente viaggio nella storia occidentale e non; che lega vita, morte e vicissitudini di diversi personaggi: da Napoleone a Billy the Kid, passando per uomini meno illustri e dimenticati. Con una narrativa scorrevole, seppur aulica, tratta il tema scomodo della morte rendendola curiosa e affascinante; facendo scoprire al lettore aneddoti di un recente passato.

  • User Icon

    Cristiano Cant

    13/11/2014 11:22:07

    L'eleganza dell'estremo, del trapasso, dell'oltre, in un viaggio narrativo fra destini senza tempo. La prova autentica che la vita vibra e sente più di una pietra in terra, e che un respiro finito volteggia ugualmente nella memoria con le verità sensibili di una traccia grande.

  • User Icon

    Rudy

    01/12/2009 15:54:30

    Una piacevolissima lettura, forse inizialmente ricamata su uno stile un pò decadente che invece si è rivelato, nel complesso, ironico e suadente; il velo dell'argomento collega molte delle persone e vite descritte, rendendosi coerente con stele, lapidi, ossari ed urne, in un racconto molto consigliabile. In qualche caso condensa efficacissime lezioni storiche.

  • User Icon

    massimo r.

    23/04/2009 12:50:54

    Un gioiello letterario, colto e ironico, che insegna a prepararsi con levità...

  • User Icon

    ENRICO

    22/03/2009 17:07:29

    Sorprendente la sobrietà e l'equilibrio con la quale vengono trattate le storie che ruotano intorno alla soluzione finale per eccellenza. Un argomento ostico reso interessante dalle numerose curiosità descritte con eccellente forma e dovizia di parole, poco praticate dai più, ma che si è invogliati a ricercare nei vocabolari con genuina curiosità. Lettura erudita e tuttaltro che banale o deprimente. Da non perdere.

  • User Icon

    luciano

    18/03/2009 17:35:28

    visto per caso, si è rivelato uno splendido viaggio tra personaggi famosi e sconosciuti attraverso le loro sepolture, scritto ottimamente, da non perdere

Vedi tutte le 8 recensioni cliente
Tobol - Così muore la carne - Pellegrinaggio - Chausseestrasse - Krasnaja - Ploscad - Enciclopedia russa - Invalides - Calendario - Flânerie - Gonards - Loculo 563 - Beth-Hachajim - Sotto una piramide - Restaurant Russe - Monte Vaea - Cimetière marin - Tallahassee - Orto lapidario - Nevermore - John Martin - Polveri - Genius loci - Eroici resti - Fort Sumner - La mano del morto - Saint-Louis de Dreux - Il prato di Melaten - Memorial Romanov - Highgate - British War Cemetery - Qaytbay - Exit.
  • Giuseppe Marcenaro Cover

    Giuseppe Marcenaro, scrittore, saggista, critico d’arte. Come giornalista collabora con numerosi quotidiani e riviste. Tra i suoi libri ricordiamo: Vita di Eugenio Montale (Bruno Mondadori 1999); Fotografia come lettura (Bruno Mondadori 2004); Genova e le sue storie (Bruno Mondadori 2004); Carte inquiete (Aragno 2005). Premio Ferrara-Estense; Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie (Bruno Mondadori 2008). Approfondisci
Note legali