Cinema: il destino di raccontare

Giacomo Debenedetti

Curatore: O. Caldiron
Editore: La nave di Teseo
Collana: Le isole
Anno edizione: 2018
Pagine: 381 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788893445740
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Un'ampia e preziosa raccolta di scritti cinematografici di Debenedetti. La testimonianza della lunga e duratura relazione con il cinema del grande critico biellese.

«Ristampa arricchita degli scritti di uno dei più grandi critici letterari italiani, che lavorò anche nel cinema, dalla Cines ai cinegiornali. Gli anni 30 e non solo, fino alle riflessioni acutissime sulla stagione del cinema moderno» - Robinson, La Repubblica

Se si escludono le bellissime pagine su Charlie Chaplin, il suo attore-feticcio, nel Romanzo del Novecento, il grande affresco di Giacomo Debenedetti sulle forme narrative del secolo breve, manca un capitolo, quello sul cinema, un'esperienza ormai alle spalle. Cinema: il destino di raccontare ricompone il capitolo mancante, attingendo dalle riviste letterarie e cinematografiche, e dai quotidiani, un gran numero di interventi che delineano il ritratto inedito di uno dei pochissimi scrittori di cinema in cui il rapporto fra teoria e pratica è forte e incisivo, la concretezza dei riferimenti assolutamente estranea al compiaciuto estetismo dei letterati imprestati al cinema. Il suo territorio d'elezione è il cinema americano, dove la sceneggiatura è in grado di «mettere tutto in movimento». Se grazie alle prodigiose risorse della macchina produttiva tutto funziona, o quasi, il merito va anche agli attori e alle attrici. Sono loro che evocano le intermittenze del cuore. Soprattutto Katharine Hepburn che «ci fa toccare alcuni segni del Destino con la maiuscola. È andata lei personalmente, è andata lei per noi, così fragile e femminile e lieve, a parlare con la Sfinge. È una di quelle che si sono voltate indietro, e tuttavia ritornano a noi. Oh. Euridice!».

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 13,50

€ 25,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 25,00 €)