Cinque inviti. Come la morte può insegnarci a vivere pienamente

Frank Ostaseski

Traduttore: C. Lamparelli
Editore: Mondadori
Collana: Saggi stranieri
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 09/05/2017
Pagine: 305 p., Rilegato
  • EAN: 9788804676607

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Salute, famiglia e benessere personale - Famiglia e salute - Problemi personali - Morte e lutto

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Claudio Ritossa

    12/06/2017 17:23:42

    Il testo ci accompagna nello scoprire gli insegnamenti che ci vengono dalla nostra vulnerabilità e mortalità, a tutto nasce da una straordinaria esperienza concreta di vita accanto alle persone alla fine della vita. Ci insegna quanto al vita è preziosa, e come facilmente rischiamo di sprecarla. Frank Ostaseski ci invita , con esempi e dettagli alla possibilità di una vita piena e ricca, andato controcorrente, senza distogliere lo sguardo dalla nostra finitezza

  • User Icon

    Patrizia

    07/06/2017 09:54:43

    Libro molto bello, per me da leggere e rileggere.

Scrivi una recensione
Indice.

Prefazione
di Rachel Naomi Remen

Introduzione
Il potere di trasformazione della notte

I. Primo invito. Non aspettare
La porta delle possibilità - Essere qui mentre si sparisce - La maturazione della speranza - Il cuore del problema

II. Secondo invito. Accogli tutto, non respingere nulla
Così com'è - Avvicinarsi alla sofferenza - L'amore guarisce

III. Terzo invito. Porta nell'esperienza tutto te stesso
Non essere un ruolo, sii un'anima - Domare il critico interiore - Il fiume impetuoso - Ascoltare le grida del mondo

IV. Quarto invito. Impara a riposare nel pieno dell'attività
La calma nella tempesta - Scopri l'intervallo - La presenza coraggiosa

V. Quinto invito. Coltiva la mente che non sa
Storie di dimenticanza - Non sapere è più intimo - Arrendersi al sacro

Epilogo
Morire nella vita