Recensioni The Circle (DVD)

The Circle (DVD) Emma Watson, Tom Hanks, John Boyega, Karen Gillan, Ellar Coltrane, Patton Oswalt Good Films
€ 13,94 € 14,99
  • User Icon
    27/10/2017 10:04:14

    Fa alquanto riflettere sull'influenza dei media su tutte le nostre vite

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/10/2017 20:37:26

    Il film mi ha colpito molto, dato che mi aspettavo di trovarmi di fronte alla classica storia thriller-fantascientifica ambientata in un futuro distante dal nostro, ma in realtà questa distanza è davvero molto piccola, e la trama più che sul piano dell'azione si sviluppa sul piano psicologico e morale. E' proprio per questo che trovo che sia tanto interessante e originale (e che non è stato apprezzato da chi aveva aspettative di altro genere), oltre che interpretato e diretto con intelligenza e sensibilità. Il finale poi, per quanto mi riguarda, è agghiacciante e sorprendente. In definitiva un bel film, che fa riflettere sul tipo di società verso cui stiamo andando, forse (ma spero di no) inesorabilmente.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    31/08/2017 22:18:17

    Quando Mae Holland, grazie all’interessamento dell’amica Annie, viene assunta a ‘the Circle’, multinazionale del mondo dei media, la sua vita cambia in maniera improvvisa. ‘The Circle’ si batte da sempre, tramite le parole di uno dei suoi fondatori, Eamon Bailey, per la cancellazione di qualunque forma di privacy, il tutto per migliorare la sicurezza di ogni membro della società. Un bestseller di rara efficacia improvvisamente divenuto, fra le mani del social network addicted, James Ponsoldt, un film che potrebbe essere facile fonte di discussioni. Lo scrittore Dave Eggers, che nel suo romanzo aveva cercato di esplorare l’alienazione e la fine della privacy quale iperbole della vita dell’uomo comune, presta la sua arte anche in fase di sceneggiatura e a ‘quattro mani’ genera, assieme al regista originario di Athens e al suo quinto lungometraggio, una sinossi che non riesce a colpire con la medesima forza espressiva del romanzo, lasciando inespressa gran parte della fonte di discussione che proprio il testo aveva saputo destare ovvero in merito a quando la completa trasparenza sia d’aiuto alla società e fin dove sia corretto spingersi per acquisirla ? Facile intravedere fra le pieghe della piattaforma governata da Eamon Bailey similitudini con una qualunque grande società della Silicon Valley: FaceBook, Amazon o con la figura di Steve Jobs impersonata proprio dal volto rassicurante di Tom Hanks. La pellicola però si riduce a una storia che vira sul thriller e che lascia intravedere grande potenziale inespresso di una storia che merita di essere letta. Una curiosità: Ultima prova di Bill Paxton, prima della prematura scomparsa, nel ruolo del padre malato di Mae.

    Leggi di più Riduci