The Circle (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Stati Uniti; Emirati Arabi
Anno: 2017
Supporto: DVD
Salvato in 34 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 9,99 €)

Quando scoprirai la verità nulla sarà mai più come prima!

Quando Mae viene assunta per lavorare a The Circle, la prima azienda di tecnologia e social media del mondo, è sicura che le sia capitata l'opportunità più grande della sua vita. Man mano che fa carriera, Mae viene incoraggiata dal Fondatore della società Eamon Bailey a rinunciare totalmente alla propria privacy e a vivere la sua vita in un regime di trasparenza assoluta. Ma nessuno è veramente al sicuro quando tutti hanno la possibilità di guardare.

3,7
di 5
Totale 10
5
2
4
4
3
3
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ursula

    17/05/2020 12:06:48

    film che fa pensare, illuminato dall'interpretazione di Tom Hanks

  • User Icon

    elena

    15/05/2020 21:31:18

    QUESTO FILM é wow. é un film che si adatta perfettamente al libro originale.

  • User Icon

    Max Pax

    05/01/2020 08:36:40

    Premetto che do quattro stelle ma sarebbero tre e mezza... Film piaciuto a metà per la tematica e la grande interpretazione di Tom Hanks. A mio parere poteva essere sviluppato meglio allungando il film ad almeno due ore e venti minuti, proprio per la complessità del tema che ci tocca sempre più da vicino....

  • User Icon

    Bibliofila

    23/12/2019 10:47:34

    L’idea è interessante e fa sicuramente riflettere su quanto poco manchi ad arrivare a quel punto, ma mi aspettavo qualcosa di più.

  • User Icon

    Anonima

    29/09/2019 20:07:44

    Film che non mi ha coinvolta al 100% ma che fa comunque riflettere sulla tecnologia e sui social e quanto possono influenzare la vita di una persona sia in positivo che in negativo. Lo consiglio ma non posso nemmeno dire che mi sia piaciuto molto.

  • User Icon

    mariotto

    21/09/2019 21:37:03

    L'idea di un grande fratello tecnologico globale mi convince poco, anche se interessante sotto alcuni aspetti. Nell'insieme, pur non essendomi appassionato totalmente, THE CIRCLE regala una visione sufficiente e uno spunto su cui riflettere.

  • User Icon

    BM

    18/09/2018 15:15:27

    Film ben fatto e abbastanza scorrevole cerca di farci riflettere sull'importanza che hanno nelle nostre vite i social network e le multinazionali e quanto le nostre scelte vengono condizionate dai piani alti di queste società e dai loro uffici marketing... offre buoni spunti di riflessioni e un buon ritmo ... Emma Watson manca un pò di spessore che per fortuna viene compensato dal grande Tom Hanks ... il finale mi è sembrato un pò affrettato

  • User Icon

    n.d.

    27/10/2017 10:04:14

    Fa alquanto riflettere sull'influenza dei media su tutte le nostre vite

  • User Icon

    Simona

    15/10/2017 20:37:26

    Il film mi ha colpito molto, dato che mi aspettavo di trovarmi di fronte alla classica storia thriller-fantascientifica ambientata in un futuro distante dal nostro, ma in realtà questa distanza è davvero molto piccola, e la trama più che sul piano dell'azione si sviluppa sul piano psicologico e morale. E' proprio per questo che trovo che sia tanto interessante e originale (e che non è stato apprezzato da chi aveva aspettative di altro genere), oltre che interpretato e diretto con intelligenza e sensibilità. Il finale poi, per quanto mi riguarda, è agghiacciante e sorprendente. In definitiva un bel film, che fa riflettere sul tipo di società verso cui stiamo andando, forse (ma spero di no) inesorabilmente.

  • User Icon

    Essere Spiati

    31/08/2017 22:18:17

    Quando Mae Holland, grazie all’interessamento dell’amica Annie, viene assunta a ‘the Circle’, multinazionale del mondo dei media, la sua vita cambia in maniera improvvisa. ‘The Circle’ si batte da sempre, tramite le parole di uno dei suoi fondatori, Eamon Bailey, per la cancellazione di qualunque forma di privacy, il tutto per migliorare la sicurezza di ogni membro della società. Un bestseller di rara efficacia improvvisamente divenuto, fra le mani del social network addicted, James Ponsoldt, un film che potrebbe essere facile fonte di discussioni. Lo scrittore Dave Eggers, che nel suo romanzo aveva cercato di esplorare l’alienazione e la fine della privacy quale iperbole della vita dell’uomo comune, presta la sua arte anche in fase di sceneggiatura e a ‘quattro mani’ genera, assieme al regista originario di Athens e al suo quinto lungometraggio, una sinossi che non riesce a colpire con la medesima forza espressiva del romanzo, lasciando inespressa gran parte della fonte di discussione che proprio il testo aveva saputo destare ovvero in merito a quando la completa trasparenza sia d’aiuto alla società e fin dove sia corretto spingersi per acquisirla ? Facile intravedere fra le pieghe della piattaforma governata da Eamon Bailey similitudini con una qualunque grande società della Silicon Valley: FaceBook, Amazon o con la figura di Steve Jobs impersonata proprio dal volto rassicurante di Tom Hanks. La pellicola però si riduce a una storia che vira sul thriller e che lascia intravedere grande potenziale inespresso di una storia che merita di essere letta. Una curiosità: Ultima prova di Bill Paxton, prima della prematura scomparsa, nel ruolo del padre malato di Mae.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente

Un cast di serie a per un film che sfiora temi di grande attualità e si interroga sul valore aggiunto della tecnologia

Trama
Mae Holland è figlia unica in una famiglia di condizioni economiche modeste. Suo padre è affetto da sclerosi multipla e non può permettersi le cure costose che gli sarebbero necessarie. Mae lavora presso un call center ed è rassegnata a un'odissea di precarietà e invisibilità sociale. A sorpresa, la sua amica Annie riesce invece ad assicurarle un colloquio con l'azienda futuribile per la quale lavora, The Circle, che assume cento nuovi dipendenti alla volta. E Mae supera il colloquio, entrando in un universo parallelo che supera ogni sua immaginazione: un campus popolato da migliaia di giovani che lavorano insieme e frequentano le attività ludiche e sportive incessantemente organizzate dai due direttori dell'azienda, Eamon Bailey e Patton Oswald.

  • Produzione: Good Films, 2017
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 110 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 2.0);Originale (Dolby Digital 5.1);Originale (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1 16:9
  • Area2
  • Tom Hanks Cover

    "Propr. Thomas Jeffrey H., attore statunitense. Privo di una formazione professionale specifica, si distingue per lo stile fresco e spontaneo. Debutta come attore teatrale e televisivo e quindi s'impone al cinema prima con l'originale Splash - Una sirena a Manhattan (1984) di R. Howard, con Big (1988) di P. Marshall e poi con il sofferto ruolo di un avvocato malato di Aids in Philadelphia (1993) di J. Demme, con il quale vince l'Oscar e inaugura una parata di magistrali interpretazioni che segnano gli anni '90: vince un secondo Oscar con il premuroso idiota di Forrest Gump (1994) di R. Zemeckis, un giovane che cresce secondo i dettami del «right citizen» vecchia maniera e che imprevedibilmente raggiunge sempre miracolosamente il successo, senza però accorgersi che gli Stati... Approfondisci
Note legali