The Collected Works of Samuel Butler

Samuel Butler

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: PergamonMedia
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
  • EAN: 9783956701474

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

This comprehensive eBook presents the complete works or all the significant works - the Œuvre - of this famous and brilliant writer in one ebook - 9222 pages easy-to-read and easy-to-navigate: • The Odyssey• The Iliad• Erewhon; Or, Over the Range• The Atlas of Ancient and Classical Geography• The Way of All Flesh• Unconscious Memory• Ex Voto: An Account of the Sacro Monte or New Jerusalem at Varallo-Sesia• The Note-Books of Samuel Butler• Hudibras, in Three Parts, Written in the Time of the Late Wars• Lives of the Poets, Volume Samuel Johnson• Essays on Life, Art and Science• Erewhon Revisited Twenty Years Later, Both by the Original Discoverer of the Country and by His Son• God the Known and God the Unknown• Life and Habit• Aspects of LiteratureJohn Middleton Murry• Evolution, Old & New• The Collection at Saint John's College, CambridgeHenry Festing Jones and A. T. Bartholomew• Cambridge Pieces• The Humour of and Other Essays• Alps and Sanctuaries of Piedmont and the Canton Ticino• The Fair Haven• Canterbury Pieces• A First Year in Canterbury Settlement• Luck, or Cunning, as the Main Means of Organic Modification• Selections from Previous Works• etc.
  • Samuel Butler Cover

    Figlio di un ecclesiastico, il giovane Samuel era destinato a seguire la carriera paterna; dopo aver compiuto gli studi e prima di entrare in seminario, però, si ribellò alla volontà della famiglia ed emigrò in Nuova Zelanda, dove fece fortuna come allevatore di pecore. Nel 1864 tornò a Londra, dove avrebbe continuato a vivere fino alla fine della sua vita.La rivolta contro la figura paterna e, in generale, contro l’ambiente in cui era cresciuto, si riflette in tutta la sua opera. In Erewhon (anagramma di nowhere, «in nessun luogo», 1872) offrì una satira caustica e irriverente della società vittoriana e dell'ipocrisia di cui questa era impregnata, trasfigurando questa vis polemica in una utopia. Il rifiuto è ancora... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali