Il colonnello Von Ryan. Rimasterizzato in HD (DVD)

Von Ryan's Express

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Von Ryan's Express
Regia: Mark Robson
Paese: Stati Uniti
Anno: 1965
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 12,50 €)

Abbattuto con il suo aereo, il colonnello Ryan viene fatto prigioniero e rinchiuso in un campo di concentramento. Il campo è in condizioni pietose, sia per colpa del maggiore fascista, che per l'ostruzionismo di un maggiore inglese. Ryan avvia delle forme di collaborazione che però gli valgono il soprannome, spregiativo, di Von Ryan.
  • Produzione: A & R Productions, 2018
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 117 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digitla 2.0);Inglese (Dolby Digitla 2.0);Francese (Dolby Digitla 2.0);Spagnolo (Dolby Digitla 2.0);Tedesco (Dolby Digitla 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1 16:9
  • Frank Sinatra Cover

    Cantante e attore statunitense. Dopo aver vinto un concorso canoro radiofonico si impone in breve tempo come uno dei più popolari solisti statunitensi, meritandosi il soprannome di «The voice», agli inizi degli anni '40. Di lì a poco esordisce sul grande schermo esibendosi prima come cantante, per poi guadagnarsi ruoli attoriali di tutto rispetto. I primi successi li ottiene in coppia con il ballerino G. Kelly in musical come Due marinai e una ragazza (1945) di G. Sidney e Un giorno a New York (1949) di S. Donen, in cui dà prova di notevole disinvoltura ed eclettismo. Agli inizi degli anni '50, colpito da gravi disturbi alle corde vocali, abbandona momentaneamente la canzone per dedicarsi al cinema: la sua recitazione istintiva e il serio impegno interpretativo, uniti a un talento eterogeneo... Approfondisci
  • Adolfo Celi Cover

    Attore italiano. Dopo gli studi universitari frequenta l'Accademia d'arte drammatica di Roma, ma ben presto si trasferisce in Brasile dirottando definitivamente i suoi interessi verso il teatro e il cinema. Nel 1950 esordisce come regista con il film d'impianto realista Caiçara (Pescatori), ma la sua vera carriera è quella dell'attore. Agli inizi degli anni '60 rientra in Europa e trova i primi successi di critica e pubblico con un ruolo secondario in L'uomo di Rio (1964) di P. de Broca. Lo sguardo bieco, la corporatura massiccia, il naso aquilino e la durezza del volto lo rendono adatto per personaggi malvagi come l'avversario di James Bond in Agente 007, Thunderball - Operazione tuono (1965) di T. Young. È poi un intenso Giovanni de' Medici in Il tormento e l'estasi (1965) di C. Reed, un... Approfondisci
  • Trevor Howard Cover

    Attore inglese. Studente all'Accademia reale d'arte drammatica, debutta sul palcoscenico a metà degli anni '30 e sul grande schermo solo dopo il congedo dall'esercito. Protagonista del melodramma Breve incontro (1945) di D. Lean, conquista le platee con il suo romanticismo e la sua naturalezza. Attore raffinato e meticoloso sia nella preparazione delle parti principali sia di quelle minori, non riesce però a diventare una star. Poliziotto di poche parole in Il terzo uomo (1949) di C. Reed, Denis Fallentin in Il giro del mondo in ottanta giorni (1956) di M. Anderson, ottiene una nomination all'Oscar per il personaggio del rude padre in Figli e amanti (1960) di J. Cardiff. Nel 1962 è il capitano Bligh in Gli ammutinati del Bounty di L. Milestone, successivamente è Lord Cardigan in I seicento... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali