Il colore della magia

Terry Pratchett

Traduttore: N. Callori
Editore: TEA
Collana: Teadue
Edizione: 6
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 settembre 2009
Pagine: 217 p., Brossura
  • EAN: 9788850220243
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
L'odissea del Mondo Disco e dei suoi bizzarri abitanti. In un remoto angolo dell'universo orbita uno strano pianeta tutto piatto, sorretto da quattro magici elefanti, dove vivono le più svariate specie di abitanti e le cui uniche leggi sono quelle dell'incantesimo e della stregoneria.

€ 7,31

€ 8,60

Risparmi € 1,29 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Hush

    28/06/2016 01:07:41

    Prendete e leggetene tutti!

  • User Icon

    Elena

    24/08/2013 19:40:23

    Ma che simpatico personaggio questo Scuotivento... mica lo posso lasciare cadere oltre il bordo del Disco senza sapere cosa gli succederà! E il Bagaglio? Non me lo posso lasciar scappare... lo voglio che io! Ai prossimi episodi!

  • User Icon

    Gondrano

    17/07/2013 11:37:32

    Primo episodio della saga comico-fantasy di Mondo Disco. Fantasioso e molto carino, vado avanti.

  • User Icon

    giacomo k

    04/01/2011 10:42:57

    Irrompe scuotivento con tutta la sua consapevolezza, consigliato se vi piace il genere.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione


Il primo libro della saga di Mondo Disco, dove tutto ha inizio.

«Una leggenda e un'ispirazione». - Jonathan Stroud

«Un maestro indiscusso». - Neil Gaiman

«Uno dei nostri più grandi autori di fantasy, e senza dubbio il più divertente». - George R.R. Martin

«Nessun altro scrittore nella vita mi ha dato tanto piacere e tanta felicità». - A.S. Byatt

«Mondo Disco è una delle più favolose creazioni di tutta la letteratura». - Patrick Ness

«Il grande Terry Pratchett, dall'umorismo metafisico, creatore di mondi paralleli vivaci e pieni di energia, dal satirico genio multiforme, che scrive frasi straordinarie». - The New York Times

Se vi aspettate un fantasy classico abbandonate subito l'idea. Dimenticatevi bacchette, nani, gnomi ed elfi, le grandi battaglie in cui il Bene si scontra contro il Male, la Luce contro le Tenebre e in cui la salvezza del mondo è affidata a personaggi che sono comuni solo all'apparenza. Scordate quindi gli evergreen del genere e tenente a mente solo gli elementi cardine. L'avete fatto? Bene, ora siete pronti per affrontare questo libro.

Certo, anche qui incontrerete svariati elementi fantasy: maghi - Scuotivento è un mago, anche se per via di un incidente può lanciare un solo incantesimo - e la magia in varie forme, come un baule che cammina destinato a seguire per sempre il suo padrone; eroi, anche se questi ultimi sono spesso mezzi delinquenti o di poche parole, in quanto non sono in grado di articolarne troppe; mostri; divinità capaci di spostarsi fra le dimensioni e che ammazzano il tempo giocando a dadi sulla pelle dei protagonisti. Ma ciò che realmente dovete aspettarvi è un'avventura raccontata con un esilarante nonsense e uno humour un po' “british” che all'inizio potrebbe disorientare.

Terry Pratchett crea un intero mondo magico come ambientazione delle varie avventure dei suoi personaggi. Il Mondo Disco, che come suggerisce il nome è un disco, è retto da quattro elefanti sostenuti da una gigantesca tartaruga. Qui non esistono concetti come assicurazione o turismo, pertanto l'arrivo di Duefiori, assicuratore in viaggio per visitare il Mondo, crea una serie di inaspettate conseguenze che vedono coinvolto anche il mago Scuotivento, arruolato come cicerone/guardia del corpo, il quale si troverà spesso impegnato a sfuggire a Morte e al suo humour nero.

Infine, rammentate durante la lettura di seguire non la logica del nostro mondo ma quella del Mondo Disco e divertitevi per il suo imprevedibile nonsense.