Categorie

Eric Schlosser

Traduttore: L. Fusari
Editore: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
Anno edizione: 2015
Pagine: 631 p. , Rilegato
  • EAN: 9788804655121

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    saturn

    02/10/2016 23.03.27

    Libro interessantissimo su un argomento di cruciale importanza per la storia mondiale degli ultmi 70 anni che peraltro è completamente trascurato nella letteratura in italiano. L'autore inframezza il drammatico racconto dell'incidente al missile balistico Titan II della base di Damaskus, Arkansas, con una lunga e appassionante descrizione della politica militare e nucleare americana da Hiroshima ai giorni nostri. Sono fornite innumerevoli informazioni, anche di dettaglio, sulle armi atomiche, sulla ricerca scientifica, sui sistemi di comando, sull'evoluzione tecnologica e sugli uomini protagonisti della vicenda. Notevole la chiarezza e l'agilità della narrazione; l'autore è rigoroso, obiettivo, privo di reticenze. Ottima lettura.

  • User Icon

    angelo

    04/10/2015 10.34.06

    Il libro di Schlosser parte dalla cronaca di un incidente ( chiamiamolo così...) avvenuto nel complesso di lancio di un missile intercontinentale Titan II,nel 1980,per raccontarci e soprattutto svelarci quali e quanti rischi ha corso l'umanità - o buona parte di essa - da quando le armi nucleari,prima atomiche poi all'idrogeno,hanno cominciato ad essere prodotte ( in migliaiia e migliaia di esemplari) dal termine della seconda guerra mondiale fino al termine della Guerra Fredda. Episodi,incredibili,di ordigni termonucleari,piovuti dal cielo per sbaglio nel giardino di persone qualunque e miracolosamente non detonate,problemi di sicurezza e di gestione di un arsenale enorme,la paranoia del first strike con i russi e intanto a Cuba...Un resoconto dettagliato e documentatissimo che lascia a tratti sconcertati. Per gli amnti del genere è un libro obbligatorio.

Scrivi una recensione