Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 63 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Come mi vesto oggi? Il look book della Parigina
23,75 € 25,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+240 punti Effe
-5% 25,00 € 23,75 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
23,75 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
23,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
23,75 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
25,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
25,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
25,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libraccio
13,50 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
23,75 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
23,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
23,75 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
25,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
25,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
25,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
13,50 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Come mi vesto oggi? Il look book della Parigina - Ines de La Fressange,Sophie Gachet - copertina
Come mi vesto oggi? Il look book della Parigina - Ines de La Fressange,Sophie Gachet - 2
Come mi vesto oggi? Il look book della Parigina - Ines de La Fressange,Sophie Gachet - 3
Come mi vesto oggi? Il look book della Parigina - Ines de La Fressange,Sophie Gachet - 4
Come mi vesto oggi? Il look book della Parigina - Ines de La Fressange,Sophie Gachet - 5
Come mi vesto oggi? Il look book della Parigina - Ines de La Fressange,Sophie Gachet - 6
Chiudi

Descrizione


Da leggere con moderazione se volete che il vostro look diventi senza tempo. Ossia immortale. Viva lo stile della Parigina!

«Parli di chic e pensi a lei: nessuna icona di stile incarna meglio di Ines de la Fressange l'inarrivabile modello della parigina a cui tutti vorremmo assomigliare.» - Mariateresa Truncellito, Gioia

«Non ho più niente da mettermi!». Dopo avere letto Come mi vesto oggi? - Il look book della Parigina non potrete più dirlo. Con i basici giusti (pantaloni neri, camicia bianca, ballerine, ecc.) Ines de la Fressange ha ideato 50 semplicissime ricette per dimostrare che esiste uno stile giusto sia per parlare con il proprio banchiere, sia per andare a cena con il proprio ex. Con questo compendio di look anche chiedere un aumento diventa un'occasione d'eleganza. In 160 pagine piene d'illustrazioni scoprirete che lo stile non è sempre innato, ma che lo si può benissimo imparare. Come mi vesto oggi? vi insegna anche gli errori da non commettere in fatto di moda e le astuzie per avere classe. Da leggere con moderazione se volete che il vostro look diventi senza tempo. Ossia immortale. Viva lo stile della Parigina!
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
17 marzo 2017
160 p., ill. , Brossura
9788867222629
Chiudi

Indice

Un brano tratto dall'intervista di Valeria Arnaldi a Ines de la Fressange, pubblicata su «il Messaggero» il 22/02/2017

La sua fama di guru della moda è nata con "La Parigina", è ancora quello il modello di eleganza?

«No, è solo lo spirito.»

Chi è oggi la Parigina?

«Una persona che sa come abbinare nuovo e vintage, fashion e basic, casual e sofisticato. E soprattutto una che vive a Parigi e prende un certo stile.»

Ma lei ha sempre detto che la parigina non è necessariamente una persona nata a Parigi.

«Infatti! Ma - aggiunge, ridendo - può essere chi va a comprare le scarpe da Roger Vivier e gli abiti nella mia boutique in via de Grenelle.»

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Corinna
Recensioni: 5/5

Volume già bello in sé per la copertina dorata e gli angoli arrotondati, non può mancare se si possiede già quello de La Parigina. Il libro presenta una serie di abbinamenti per diverse occasioni, la maggior parte dei quali portabili, da cui prendere spunto quando si apre l'armadio e non si sa cosa mettersi.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica

Un libro-guida, un manuale da tenere sempre a portata di mano, da non conservare nello scaffale con la letteratura, ma nell’armoire con gli abiti!
Una raccolta di stile e di stili, che vi aiuterà a vederci più chiaro e non sbagliare mai look.
Qualche consiglio?
- mamma modello all’uscita da scuola? Jeans azzurri, felpa grigia e un cappotto maschile blu scuro
- chic senza sforzo? Caban, pantaloni di velluto nero, una blusa a volant e sandali con plateau
- incontro con i futuri suoceri? Blazer blu, jeans bianchi, maglia marinara e slippers di velluto
Da non usare mai:
- gli zoccoli di plastica a buchi
- il reggiseno con le bretelle trasparenti
- i pantaloni a vita troppo bassa

Quanta strada ha fatto la moda dalla fine del Settecento, quando a tracciare le linee guida era il Giornale delle nuove mode di Francia e Inghilterra e le donne à la page erano quelle che leggevano riviste come il Journal de la Mode et des Goût, già all’epoca prodighe di consigli di stile.

Poi vennero le rivoluzioni (e non parlo solamente di rivoluzioni politiche, anche se hanno influito molto anche quelle), il romanticismo, due guerre mondiali, e mutamenti dirompenti per la società femminile come l’abbandono della crinolina e dei busti, la nascita del prêt-à-porter, il femminismo barricadero anni Sessanta e Settanta, i movimenti Hippie e Punk… gli anni Ottanta hanno segnato in parte la restaurazione, il desiderio di seguire i dettami della moda, di indossare abiti firmati dai grandi stilisti, originali e giusti in ogni occasione, il proliferare di testate di moda, non sempre a dire il vero ottime consigliere.

Sono arrivate le modelle e le indossatrici più celebri nella storia: Linda Evangelista, Cindy Crawford, Jerry Hall… e lei, Inès de la Fressange, donna altolocata di nascita, alla quale la natura ha regalato eleganza e austerità, fascino e bellezza. A Inès piace dare suggerimenti sul look giusto, l’ha già fatto con la celebre guida allo chic La parigina e con l’agenda che ogni anno ci ricorda appuntamenti con la vita e lo stile, lo fa con la sua linea di abbigliamento e accessori, declinata sui colori nazionali blu, bianco e rosso.
Superando a piè pari l’epoca in cui si pensava che il massimo fosse il total-look firmato: Anche se si dice che Dio è un creatore, non sacrificate il vostro stile a un creatore che non è certamente Dio.

La Moda non sempre viaggia a braccetto con il buon gusto. Non tutti possiedono la capacità, la dote di saper scegliere l’abito giusto per ogni occasione. Gli effetti di questa inadeguatezza possono essere anche devastanti.
Non siete sicure delle vostre scelte? Niente paura: ora c’è questo brillante manuale. Inès ha scelto le occasioni più comuni, in cui tutte riconoscersi. E per queste occasioni ha creato le liee guida da seguire, per non sbagliare.

Il look book della Parigina (sì, lei vive a Parigi, città di grande eleganza, ma le italiane non restano indietro, diciamo la verità) è un libro da tenere sempre a portata di mano, da conservare non nello scaffale con la letteratura, ma nell’armoire con gli abiti. Una guida all’uso che va al di là della moda, che non cerca il capo giusto tra centinaia di capi firmati e stoffe pregiate e costose. Tutt’altro. Che trova anche in un grande magazzino quel pezzo giusto, da usare più volte, in varie occasioni, magari cambiando accessori e dandogli così un tocco di novità.
Come mi vesto oggi? Adesso la risposta c’è.

Recensione di Giulia Mozzato

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Ines de La Fressange

1957, Gassin (Francia)

Figlia del marchese André de Seignard de la Fressange e della modella argentina Cecilia Sánchez Cirez, è una degli eredi dei banchieri Lazard.Cresce con la nonna, Suzanne Lazard che inizia Inès all'haute couture, aprendole le porte dei suoi armadi, pieni di abiti di Patou, Balmain e Nina Ricci. Trasferitasi a Parigi, Inès si diploma a l’école du Louvre con l'intenzione di diventare psichiatra infantile o avvocato: «Fare la modella non era un mio obiettivo e tanto meno poteva essere un mestiere», ha affermato. Comunque alta, slanciata e affascinante, a 17 anni inizia la sua carriera nella moda, presentandosi presso l'agenzia Pauline per racimolare qualche soldo. Diventa indossatrice e modella e nel 1980 firma un contratto esclusivo...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore