Come scoprire il potere liberatorio del vaffanculo e sorridere alla vita

John C. Parkin,Gaia Pollini

Traduttore: M. Carozzi
Editore: TEA
Collana: TEA Varia
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 13 aprile 2017
Pagine: 383 p., Brossura
  • EAN: 9788850240678
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,56
Descrizione
Quando cadiamo vittime di ansie, paure e preoccupazioni, la vita può diventare una prigione. Il primo passo da compiere, allora, è riconoscerla. Il secondo è immaginare cosa c'è fuori della prigione

«Un grande libro di auto-aiuto per chi ha poco tempo e non sopporta le chiacchiere pseudo-psicologiche.» - Marie Claire

«Chiunque può - e dovrebbe - utilizzare il metodo di John Parkin e Gaia Pollini.» - The Times

«Il messaggio di questo libro è irresistibile e una volta che comincerete ad applicare gli insegnamenti sarà difficile farne a meno. Vi riconcilierà con il mondo.» - The Observer

"Ma vaf..." Se tutti imparassero a usare nel modo giusto, liberatorio e non aggressivo, questa espressione, probabilmente ci sarebbero meno medici, meno psicologi e, perché no?, il mondo sarebbe migliore: meno stress, meno tensioni, più leggerezza e più armonia. Quante volte ci siamo fasciati inutilmente la testa, ci siamo persi in un bicchier d'acqua, abbiamo ingigantito problemi in realtà banali, siamo stati assaliti da ansie o timori ingiustificati? Tante, troppe volte. Invece dovremmo imparare a dare il giusto peso alle cose. Lo sanno bene coloro che hanno vissuto esperienze drammatiche: prendersela per le piccole «rogne» di tutti i giorni non ha senso, ci avvelena solo la vita. È questo il messaggio liberatorio, appunto, che John Parkin e Gaia Pollini vogliono trasmetterci con il loro libro, che, ricco di suggerimenti, esempi pratici e tecniche da provare subito, ci guiderà su una strada nuova, per imparare ad apprezzare la vita in ogni momento per ciò che è, non per come vorremmo che fosse.

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
Indice.

Prefazione.Ti scriviamo dalla prigione

Parte prima: vedere la prigione
Che cos'è una prigione? - Perché esistono le prigioni? - Quando siamo in prigione? - Perché dovremmo voler uscire di prigione?

Parte seconda: Immaginare cosa c'è fuori dalla prigione
Uno sguardo al futuro

Parte terza: Individuare i muri
Sezione A: la storia - Sezione B: la paura - Sezione C: la serietà - Sezione D: l'insicurezza - Sezione E: mancanza di consapevolezza - Sezione E: il perfezionismo - Sezione G: mancanza di fantasia - Sezione H: credere che sia vero

Parte quarta: Infrangere i muri
Infrangere il muro della storia - Infrangere il muro della paura - Infrangere il muro della serietà - Infrangere il muro dell'insicurezza - Infrangere il muro della mancanza di consapevolezza - Infrangere il muro del perfezionismo - Infrangere il muro della fantasia - Infrangere il muro del «credere che sia vero»

Parte quinta: Guida agli strumenti di evasione
Chissenefrega. Lasciate perdere - Chissenefrega. Buttatevi - Fuck it. Il pratico strumento di vita due in uno

Parte sesta: Passare attraverso i muri
Usare la magia per passare attraverso le pareti - Apritevi - Rilassatevi - Sotto con l'energia - Neutralizzate - Non pensateci - Ringraziate - Prestate attenzione - Amate - Respirate - Sentite - Esprimete - Fidatevi - Attirate - Lo stato Fuck it

La sezione segreta

Parte settima: farsi sparare addosso e sopravvivere
Chi sarà a spararvi - Come evitare di essere colpiti - Quando venite colpiti

Parte ottava: La vita fuori. Essere liberi
Essere liberi e arrivare in una città dimenticandosi cosa si è venuti a fare - Essere liberi nella città del lavoro - Essere liberi nella città dei soldi - Essere liberi nella città delle relazioni sentimentali - Essere liberi nella città del benessere - Essere liberi nella città in cui niente funziona - Essere liberi in una città dove la sfiga esiste - Essere liberi e vivere la vita beta - Essere liberi e fare l'upgrade dalla vostra vita - Essere liberi e capitare per caso in città

Rompere gli schemi, essere liberi, mantenersi liberi, capire il significato di «essere liberi»
La vera natura della terapia Fuck It

Epilogo