€ 8,99

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione
Paul è un medico chirurgo che ha involontariamente tradito molto tempo prima la sua famiglia per la carriera. Adrienne è una madre devota che cerca di superare l'infedeltà del marito lottando con il desiderio di lui di far tornare la loro vita matrimoniale alla normalità. In una locanda sperduta nell'Outer Banks, Paul e Adrienne sperano di aver modo di ritrovare se stessi. Ma una tempesta in arrivo li obbliga a darsi da fare con tutte le loro forze, creando la situazione ideale per una travolgente storia d'amore.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ac

    30/03/2016 23:01:37

    Il film si lascia guardare senza pero' toccare le corde dell'anima....

  • User Icon

    dino curreri

    10/09/2011 21:42:33

    A me questo signor Gere non è mai piaciuto come attore, perchè è inespressivo fino alla noia. e non solo in questo film. Capisco che al gentil sesso possa piacere, però qui il bicchiere è colmo. Non parliamo del regista, per carità, anche lui deve pur vivere, magari a tariffa sindacale! Questo non è un film, è una ciofeca.

  • User Icon

    Beppe il brema

    23/10/2010 14:13:58

    Innanzi tutto la vicenda amorosa dei due protagonisti assomiglia molto a quella del film I Ponti di Madison County, quello si che era un bel film, salvo gli ambienti diversi, poi un albergo di legno che resiste indenne a un uragano! ma fatemi il piacere, siamo tutti scemi?

  • User Icon

    stefania

    27/05/2009 07:57:18

    ma che schifo!non me l'aspettavo così brutto, una mia amica me ne aveva parlato benissimo dicendomi che era da piangere!era talmente caricato e surreale che io, che ad ogni scena commovente mi commuovo sempre, non ho versato manco mezza lacrima!e poi..un sonno!a parte la sfiga della protagonista, che cavolo, poi in 4 giorni scoppia un amore che manco avessero passato una vita insieme, per 4 miseri giorni!!!irreale..e poi mi sono messa nel letto con la depressione....no no, nonve lo sconsiglio assolutamente!

  • User Icon

    PAOLA

    09/05/2009 09:51:56

    Io non l'ho trovato per niente un polpettone. Avevo gia' letto il libro (bellissimo) ed ero curiosa di vedere il film...adoro Richard e anche questa volta mi ha fatta emozionare... ...le ambientazioni e la casa sull'oceano sono spettacolari... preparate i fazzolettini...

  • User Icon

    Cristiana

    08/05/2009 15:55:58

    ...imbarazzante! Persino l'uragano é realizzato in maniera ridicola scuotendo due imposte. il peggio del peggio!

  • User Icon

    Fred02

    26/04/2009 09:13:50

    MAGAPOLPETTONE. La trama è quasi uguale a "Le parole che non ti ho detto", ed ho poi scoperto che effettivamente è tratto sempre da un libro di Nicolas Sparks, probabilmente dotato di non molta fantasia. Lasciate perdere.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

Gere e Lane ancora insieme in una love story romantica che racconta il sentimento dopo una certa età

Trama
Una divorziata deve affrontare una scelta difficile: tornare col marito per rimettere insieme in qualche modo la famiglia,oppure proseguire nel proprio cammino di donna libera e responsabile di se stessa. Ed ecco che accade l'imprevisto. L'imprevisto è Richard Gere. E così, un uomo e una donna maturi possono senz'altro vivere una seconda possibilità sentimentale, intensa, magari più della prima. A raccontare tutto questo, vicino a Gere c'è Diane Lane. I due si conoscono bene. Hanno mestiere e appeal. Si fanno prendere sul serio. Una storia d'amore dal sapore tradizionale, dunque il migliore.

  • Produzione: Warner Home Video, 2009
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 93 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Surround 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Arabo; Ebraico; Inglese per non udenti; Islandese; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale: scene alternative con il commento del regista George Wolfe